MENU

16 gennaio 2015

in evidenza · Trail&Sky Running · action · Alta via numero 1 delle Dolomiti · corsa in montagna · Dolomiti Sky Run · Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi · Trail Running · ultra trail · Running · Trail Running

2^ DOLOMITI SKY RUN, dal 3 al 5 luglio 2015. Aperte le iscrizioni!

Fonte immagine: pagina Facebook Dolomiti Sky Run

Fonte immagine: pagina Facebook Dolomiti Sky Run

APERTE LE ISCRIZIONI PER LA SECONDA EDIZIONE DELLA DOLOMITI SKY RUN

Si sono aperte il 1 gennaio 2015 le iscrizioni online per la seconda edizione della Dolomiti Sky Run, la nuova ultra trail da molti definita la più bella d’Europa.
Centotrenta chilometri di percorso sulla mitica Alta Via numero 1 delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell’UNESCO.

La gara, che si terrà dal 3 al 5 luglio 2015, è ideata e organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Dolomiti Sky Run affiliata al Coni e all’AICS.

NOVITÀ SUL TRACCIATO

La corsa ambientata in una scenografia unica e stupefacente metterà ancora una volta alla prova i numerosi atleti che dovranno affrontare la sfida e superare i propri limiti per fronteggiare, a piedi e in semi autosufficienza, questa competizione unica nel suo genere per bellezza dei luoghi e varietà di percorso.
Confermato infatti anche per questa edizione tutto il fascino del tracciato che porterà gli atleti da Braies (BZ) a Belluno, con una novità eccezionale: grazie al nulla osta del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, nell’ultimo tratto da Duran a Belluno, che lo scorso anno aveva subito variazioni per i danni del maltempo, gli atleti transiteranno per i Van di Città (Van de Zità), zona naturalistica e riserva a protezione integrale che si distingue per le alte conche carsico-nivali appartate e silenziose; un santuario della natura dall’imperdibile originalità e integrità del paesaggio.

IL PERCORSO

Il percorso, in totale, sarà di 130 chilometri con dislivello positivo (cioè verso l’alto) di 10.300 metri e negativo di 11.200 metri.
Una sfida da vivere a tutta adrenalina e ad alta quota fino a toccare i 2.580 metri nel cuore delle Dolomiti, si passerà per i gruppi montuosi Fanis, Croda Rossa, Tofane, Cinque torri, Nuvolau, Pelmo, Civetta, Moiazza, San Sebastiano, Tamer, e Schiara.
Il punto più alto del percorso verrà toccato dopo circa 40 km, quando gli atleti raggiungeranno i 2.580 metri d’altitudine della forcella Lagazuoi per poi continuare attraverso il passo Falzarego in direzione del rifugio Averau. Il tracciato prosegue in direzione del monte Pelmo da dove poi gli atleti raggiungeranno il rifugio Sonnino, punto panoramico ideale per apprezzare la maestosa parete settentrionale del monte Civetta. Seguiranno una serie di sali e scendi misti fino a raggiungere le ultime tappe impegnative e infine lo spettacolo conclusivo dei Van di Città per poi arrivare al traguardo di Belluno.

ISCRIZIONI

Aperte le iscrizioni, fino al 15 maggio 2015. È possibile partecipare sia come singoli sia come staffetta da due o tre atleti (maschili, femminile o miste).
Chi avesse già partecipato alla prima edizione della Dolomiti Sky Run potrà iscriversi entro il 28 febbraio 2015 ad un prezzo speciale.

Questa affascinante tre giorni all’interno della cornice delle Dolomiti è una delle gare di questa categoria più economiche, grazie allo sforzo di tutta l’organizzazione per offrire un servizio e un’esperienza di sport indimenticabile da tutti i punti di vista.

Ulteriori info: www.dolomitiskyrun.it.

Tags: , , , , , ,