MENU

15 gennaio 2014

Action · Mountain Tube · Nordic Ski · Ski Race & Nordic Ski · action · Alessandro Pittin · combinata nordica · red bull · salto con gli sci · sci di fondo · sci nordico · Ski · Ski Race e Nordic Ski

ALESSANDRO PITTIN, tra i grandi della Combinata Nordica

Alessandro Pittin. Voglia di volare


La stagione 2013/2014 è iniziata in crescendo per Alessandro Pittin, il giovane campione Azzurro della Combinata Nordica, la disciplina che unisce il salto con gli sci e lo sci di fondo, regalando agonismo entusiasmante ad ogni gara.

Vero talento atletico, fisicamente molto dotato, Ale con sacrificio, ma soprattutto con passione ed entusiasmo, in passato ha dato prova di grandi potenzialità, diventando il primo italiano a conquistare una medaglia olimpica nella disciplina. Il bronzo a Vancouver nel 2010, ma soprattutto le 3 vittorie consecutive in Coppa del Mondo nel 2012 lo hanno proiettato tra i fuoriclasse della storia di sempre.

Fortissimo nel fondo, davvero superiore per tecnica potenza e velocità, Ale è migliorato con costanza nel salto, dove le emozioni lo portano a gustare la velocità e l’ebrezza dell’aria in volo, e soprattutto è riuscito a recuperare l’integrità fisica e la forma dopo lo stop causato dai due gravi infortuni subiti nel 2012, che gli hanno compromesso l’esito dell’intera stagione scorsa.

Il ritorno in Coppa del Mondo

A dicembre 2013 Pittin è tornato in Coppa del Mondo con grande determinazione e subito sono arrivati i primi risultati confortanti, a conferma della ritrovata condizione fisica e della nuova motivazione rivolta soprattutto all’appuntamento olimpico.

“Mi sono allenato moltissimo e ho ben in mente l’obiettivo per quest’inverno. La mia disciplina è tra le più impegnative in assoluto, proprio perché necessita di preparazione attenta e precisa in due specialità molto distanti tra loro. Volare con gli sci è uno spettacolo, così come la formula ad inseguimento nello sci di fondo. È lì che mi esalto e che so di poter dare il massimo.” Anche in allenamento si vede con quanta cura e attenzione Alessandro si è preparato da campione per tornare tra i grandi.

Per maggiori informazioni

Tags: , , , , , ,