MENU

19 maggio 2010

Trail&Sky Running · action · Auronzo di Cadore · Belluno · Csaba Nemeth · Dolomiti · Lavaredo Ultra Trail · Running · Trail Running

ALLA LAVAREDO ULTRA TRAIL 500 ISCRITTI IN 24 ORE

Cinquecento pettorali assegnati in poco più di 24 ore: numeri che nel trail running riesce a raggiungere soltanto l’Ultra Trail du Mont Blanc. Ma la Lavaredo Ultra Trail del prossimo 26 giugno aveva troppe particolarità affascinanti per non essere presa d’assalto dai trailer di tutta Europa: la partenza da Auronzo di Cadore (BL) a mezzanotte con la luna piena, il passaggio dalle Tre Cime di Lavaredo alle prime luci dell’alba, il percorso di 90 km totalmente immerso tra i boschi e le rocce delle Dolomiti.

Alle 8.00 del 14 febbraio, nel giorno di San Valentino come da tradizione, gli innamorati del trail si sono ritrovati sul sito della gara per una vera e propria “corsa al pettorale”. I numeri sono andati esauriti così velocemente da lasciare a bocca asciutta tanti appassionati che avrebbero voluto partecipare a quello che è ormai l’ultra trail di riferimento in Italia. Per loro ci sarà la possibilità di essere ripescati in caso di rinuncia di qualche iscritto, tramite una lista d’attesa alla quale ci si potrà registrare spedendo una e-mail a lavaredo©ultratrail.it.

Adesso ai fortunati iscritti non resta che allenarsi per arrivare preparati al meglio alla Lavaredo Ultra Trail, una corsa tanto dura quanto spettacolare. Ad Auronzo giungeranno da tutta Italia e in molti anche dall’estero, soprattutto dall’Ungheria, patria del vincitore delle ultime due edizioni della Lavaredo Ultra Trail: Csaba Nemeth, che anche quest’anno sarà al via. Ma ci saranno anche tedeschi, austriaci, francesi, croati, sloveni, svizzeri e olandesi. Una festa internazionale per celebrare correndo il primo anniversario della nomina delle Dolomiti a Patrimonio Naturale dell’Umanità da parte dell’Unesco.

L’elenco iscritti è consultabile sul sito della gara www.ultratrail.it.

Il regolamento della corsa, pubblicato sul sito www.ultratrail.it, è conforme al “Manifesto italiano del trail”, l’insieme di punti che gli organizzatori delle gare più importanti in Italia hanno stabilito per uniformare le manifestazioni trail. Tra questi punti c’è anche il rispetto per la natura e l’ambiente: la Lavaredo Ultra Trail aderisce infatti alla campagna di Spirito TrailIo non getto i miei rifiuti”, invitando tutti i partecipanti a non gettare scarti di gel e barrette per terra, pena la squalifica dalla corsa.

Da segnalare quest’anno il gemellaggio della Lavaredo Ultra Trail con il Royal Raid, corsa di 80 km che si svolge nell’Isola di Mauritius, un gemellaggio che sancisce un’unione virtuale tra le acque e le montagne più belle del mondo.

Lavaredo Ultra Trail: nel cuore delle Dolomiti, con le Dolomiti nel cuore
Auronzo di Cadore (BL)
26 giugno 2010
Partenza a mezzanotte.
90 km, 5.000 m D+
Organizzazione: Spirito Trail A.s.d. in collaborazione con CAI e Soccorso Alpino Auronzo

Per maggiori informazioni:
www.ultratrail.it
lavaredo©ultratrail.it

Fonte: Sito Lavaredo Ultra Trail

Tags: , , , , ,