MENU

7 settembre 2013

Boulder · Climbing · action · Adam Ondra · Alexander Megos · Angela Eiter · Arco Rock Legends · arrampicata sportiva · Boulder · Chris Sharma · Climbing Ambassador by Aquafil · Jakob Schubert · Kay Rush · La Sportiva Competition Award · Lorenzo Delladio · Mina Markovic · premi · riconoscimenti sportivi · Roger Schäli · Salewa Rock Award · Steve McClure · Boulder · Climbing · Vertical

"ARCO ROCK LEGENDS 2013" Ad Adam Ondra e Mina Markovic, gli Oscar dell'Arrampicata

Adam Ondra e Mina Markovic, sono i vincitori delle edizioni 2013 del “Salewa Rock Award”, assegnato  per le migliori prestazioni su roccia  e del “La Sportiva Competition Award“, per le gare di arrampicata su strutture artificiali.
Gli “oscar dell’arrampicata”, sono stati consegnati ieri sera all’VIII edizione degli Arco Rock Legends, condotta da Kay Rush.

«Primo 9b+ al mondo, la via più difficile del pianeta terra. Seguito poi un paio di mesi più tardi da un secondo 9b+. Le vie più difficile sono tutte sue». Nella motivazione della giuria c’è tutta l’essenza di Adam Ondra, l’atleta della Repubblica Ceca vincitore del Salewa Rock Award e che annovera fra le sue imprese sportive svariati 8c+ a vista e persino un 9a flash.

A consegnare il Salewa Rock Award lo svizzero Roger Schaeli: «Sono orgoglioso di essere qui oggi come rappresentante dell’azienda per premiare questi ragazzi che sono per me, e per tutto il panorama dell’arrampicata mondiale, un punto di riferimento importante – commenta Roger – io sono soprattutto un alpinista e quando mi devo confrontare con la roccia traggo esempio e ispirazione proprio dalle loro imprese».

In nominations con Ondra, l’inglese Steve McClure – nel corso dell’ultimo decennio tutte le vie più difficile d’Inghilterra sono state ideate e liberate da “Strong Steve” – il tedesco Alexander Megos, primo 9a a vista mondiale e l’americano Chris Sharma, quattro nomination per lui e già una volta vincitore del Salewa Rock Award.

Il premio La Sportiva Competition Award, è andato invece alla slovena Mina Markovic: vincitrice della Coppa del Mondo Lead (per la 2° volta), 4° nella Coppa del Mondo Boulder, 1° nella combinata della Coppa del Mondo (Lead+Boulder). A consegnarle il premio, l’amministratore delegato di La Sportiva, Lorenzo Delladio.
Ricordiamo che in nomination con la Markovic, quest’anno c’erano  altri due super atleti, gli austriaci Angela Eiter e Jakob Schubert.

Al Paraclimbing e a tutti i Paraclimbers è stato assegnato invece il Climbing Ambassador by Aquafil, prestigioso riconoscimento andato, nelle passate edizioni, a miti dell’arrampicata come Manolo, Luisa Iovane, Lynn Hill, Yuji Hirayama, François Legrand e Stefan Glowacz.

Ulteriori info: www.rockmasterfestival.com

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,