MENU

20 maggio 2020

Climbing · Vertical · The North Face · Events & Testimonial News

The North Face “Unknow Factors”: il video sulla spedizione nella Baspa Valley di Jacopo Larcher, Siebe Vanhee, i fratelli Pou
e Matty Hong

Lo scorso autunno cinque climber del team The North Face sono partiti con destinazione Baspa Valley, in India, alla ricerca di avventura, arrampicata su grandi pareti e di una nuova prospettiva di esplorazione.

Questa destinazione è stata scelta come meta per il climbing nel 2018 dal compianto Hansjörg Auer e l’anno scorso il team composto da Jacopo Larcher, Siebe Vanhee e i fratelli Pou, a cui si è unito Matty Hong, ha seguito i suoi passi.

Questa valle caratterizzata da un contesto molto variegato e da rapidi cambiamenti delle condizioni meteo, ha reso l’esperienza ancor più avvincente e ha richiesto al team una buona dose di flessibilità e capacità di adattamento andando oltre la definizione di vie prefissate, specifici obiettivi e destinazione finale. Questo ha offerto a tutti gli atleti l’opportunità di mettere in discussione il proprio concetto di esplorazione e cosa ciò rappresenti per ciascuno di loro, come ha spiegato Siebe:

“L’esplorazione di un luogo è tutta una questione di aspettative. Se ti aspetti molto, può diventare davvero difficile, ma se sei davvero aperto a tutto ciò che può accadere o che può capitare sul tuo cammino, l’esplorazione risulta davvero divertente”.

La Baspa Valley è stata fonte di ispirazione per il gruppo che si è tenuto in forma praticando bouldering, spingendo con forza sulle vie single-pitch e identificando arrampicate su pareti imponenti, che hanno favorito la nascita non solo di un grande spirito di squadra, ma anche di una solida amicizia.

In un doveroso tributo a Hansjörg e nonostante Iker si sia rotto un dito del piede poco prima dell’inizio della spedizione, i fratelli Pou hanno aperto la via “ Latin Brother” (7c/+/560 m),  rendendo questo momento speciale sia per loro che per la squadra.

INFO: The North Face

Comments are closed.