MENU

31 luglio 2013

in evidenza · Trail&Sky Running · action · Auronzo di Cadore · Camignada poi Siè Refuge · corsa in montagna · Dolomiti · Lago di Misurina · Misurina · Trail Running · Tre Cime di Lavaredo · Veneto · Running · Trail Running

CAMIGNADA POI SIE' REFUGE Misurina-Auronzo di Cadore (BL), 4 agosto 2013

Domenica 4 agosto torna l’appuntamento con la Camignada poi siè refuge corsa non competitiva che abbraccia le Tre Cime di Lavaredo, simbolo delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità.

Ogni anno la marcia non competitiva, divenuta simbolo incontrastato tra gli appassionati della corsa in montagna, richiama oltre mille partecipanti che si avventurano lungo i trenta chilometri che collegano Misurina ad Auronzo di Cadore. Dopo il giro di boa della quarantesima edizione la sezione CAI di Auronzo, ha innalzato il tetto della quota massima d’iscritti a 1300 partecipanti.

In queste ore, quando mancano ancora alcuni giorni al via, è stato abbattuto il limite dei 1100 iscritti. Le iscrizioni on line si chiuderanno oggi, mercoledì 31 luglio, se non sarà raggiunto il numero max di iscritti sarà ancora possibile iscriversi presso la sede del Cai in Piazza Regina Pacis ad Auronzo (orario di apertura 18,30-19,30) oppure sabato 3 agosto dalle ore 10,00/12,00 e dalle ore 15,00 alle 19,00.

Lo spirito della Camignada è qualcosa di speciale, molti che vi partecipano tengono sotto controllo il cronometro, senza però lasciarsi sfuggire i colori, e gli angoli più affascinanti delle Dolomiti, ma molti altri vivono questa “lunga” passeggiata con ancora lo spirito che lega il camminare alla montagna. La partenza della quarantunesima edizione è fissata alle ore 8 dalle sponde del Lago di Misurina.

La Camignada è nata nel 1973, e oltre a passare sotto le imponenti Tre Cime di Lavaredo, transita per i sei Rifugi che danno il nome alla manifestazione, l’Auronzo, il Lavaredo, il Locatelli, il Pian di Cengia, il Comici e il Carducci.

Il percorso, spettacolare sin dai primi chilometri, transita proprio sotto le Tre Cime di Lavaredo che sovrastano la Val D’Ansiei, tocca le pendici del Paterno e le pareti Nord della Croda dei Toni. In Forcella Giralba, inizia la lunga discesa che porterà i partecipanti sotto il traguardo posto al Palaghiaccio di Auronzo di Cadore.

Info: www.caiauronzo.it

Tags: , , , , , , , , ,