MENU

10 agosto 2010

Cult · conferenze · Courmayeur · experience · Fondazione Courmayeur · incontri · Cultura

"CAMMINARE IN MONTAGNA: SOLI O ACCOMPAGNATI?" Incontri di Courmayeur, 11 agosto

La Fondazione Courmayeur, che quest’anno celebra vent’anni di attività, presenta il tradizionale appuntamento estivo degli Incontri di Courmayeur che è occasione di conoscenza e dibattito sulle problematiche sociali, politiche ed economiche più attuali. Sono 42 gli Incontri di Courmayeur organizzati sino ad oggi e oltre 8.000 le persone, tra turisti e residenti, che hanno avuto la possibilità di incontrare e confrontarsi con tendenze e scenari su quanto è possibile aspettarsi nel futuro immediato attraverso il dibattito con alcuni protagonisti.

Appuntamento particolarmente interessante quello di mercoledì 11 agosto, una tavola rotonda su “Camminare in montagna … soli o accompagnati?” organizzata dalla Fondazione Courmayeur e Montagna sicura.
Partecipano Aurelio Marguerettaz, assessore al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti della Regione Autonoma Valle d’Aosta; Guido Azzalea, presidente dell’Unione valdostana guide alta montagna; Federica Cortese, assessore al Territorio e Ambiente del Comune di Courmayeur; presidente della Fondazione Montagna sicura; Alessandro Cortinovis, direttore del Soccorso alpino valdostano; Fabrizia Derriard, sindaco del Comune di Courmayeur; Arrigo Gallizio, presidente delle Guide di Courmayeur; Elvira Venturella, coordinatore nucleo psicologico dell’emergenza Azienda USL Valle d’Aosta; Enrico Visetti, Azienda USL Valle d’Aosta, responsabile sanitario Elisoccorso.

Nell’incontro, moderato da Waldemaro Flick, avvocato componente del Comitato scientifico della
Fondazione Courmayeur, si parlerà del piano strategico del turismo in Valle d’Aosta, dell’importanza della formazione delle Guide alpine, del ruolo dell’informazione e della comunicazione ai fruitori dell’alta montagna, delle specificità del soccorso alpino in estate, di educazione al turista, dell’offerta turistica delle Guide di Courmayeur, delle implicazioni psicologiche di camminare in montagna soli o accompagnati, dell’organizzazione dell’elisoccorso in estate.

Altri appuntamenti:

Sabato 14 agosto è in programma l’incontro con il professor Giuseppe De Rita, presidente della Fondazione CENSIS e componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Courmayeur sin dalla sua costituzione, avvenuta nel 1990. Il professor De Rita svolge un’intensa attività pubblicistica ed è stato presente, come relatore, ai più importanti convegni e dibattiti che hanno riguardato la società italiana.

Martedì 17 agosto è in programma l’Incontro con il professor Mario Deaglio. Professore ordinario di economia
internazionale nell’Università di Torino ed editorialista economico de “La Stampa”, il professor Deaglio svolge un’intensa attività pubblicistica nel campo del giornalismo economico ed è considerato uno dei più autorevoli economisti italiani. È componente del Comitato scientifico della Fondazione Courmayeur.

Martedì 24 agosto la rassegna degli Incontri di Courmayeur si conclude, alle ore 18.30, con l’intervento del dottor Mario Calabresi, direttore de La Stampa dal 22 aprile 2009. Nel 1998 è all’ANSA come cronista parlamentare, nel 1999 passa a La Repubblica, nella redazione politica. Dal 2000 al 2002 è a La Stampa, per la quale, da inviato speciale, racconta gli attentati dell’11 settembre 2001. Nel 2002 torna a La Repubblica, come caporedattore centrale vicario, e, dal 2007, è corrispondente per il giornale da New York da dove racconta la campagna elettorale presidenziale del 2008.

Gli incontri si svolgono a Courmayeur, presso il Jardin de l’Ange, con inizio alle ore 18.00.

Fonte: Fondazione Courmayeur

Tags: , , , ,