MENU

25 febbraio 2019

Ski · Italia · Trentino Alto Adige · MADONNA DI CAMPIGLIO, PINZOLO, VAL RENDENA

A Madonna di Campiglio si scia
con i campioni di skimo, il 4 marzo

Stile di vita per chi ama la natura e il silenzio negli spazi innevati, pratica di allenamento per stare in forma, sport outdoor e agonismo. L’essenza dello sci alpinismo ha molteplici sfaccettature.

A Madonna di Campiglio, in attesa del prestigioso appuntamento con le finali di Coppa del Mondo di Sci Alpinismo-Ismf (International Ski Mountaineering Federation) che si disputeranno, sulle tracce dello “storico” “Rally del Brenta” (45esima edizione), dal 3 al 6 aprile 2019, l’agonismo sta per incontrare la passione per questo sport.

Succederà in una giornata precisa, lunedì 4 marzo, quando gli Azzurri Robert Antonioli, Michele Boscacci, Davide Magnini e Federico Nicolini, leader nazionali e mondiali di questa disciplina, si prenderanno una brevissima pausa dagli impegni sportivi e saliranno a Campiglio per partecipare a “Scia con i campioni”, escursione in ambiente promossa dall’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena.

 

Tutti gli appassionati potranno prendervi parte e seguire la scia tracciata dagli atleti nella neve. Il ritrovo sarà alle 9.00 al “Belvedere” di Madonna di Campiglio dove inizierà la salita verso Malga Fevri e il Monte Spinale. I campioni saranno presenti fino a mezzogiorno per condividere con i presenti esperienze ed emozioni, parlare di sé, delle ambizioni stagionali, ma anche dei sogni per il futuro e della comune passione per lo sci alpinismo.

Inoltre, alla vigilia di “Scia con i campioni”, presso la sede del Comune di Pinzolo a Campiglio, si terrà una tavola rotonda rivolta agli addetti ai lavori e ai tecnici del settore sul tema “Le gestione dello sci alpinismo nelle stazioni di montagna. Problematiche e prospettive a confronto”. Saranno presenti, tra gli altri, Armando Mariotta (presidente Ismf), Angelo Dalpez (vicepresidente vicario Fisi) e Tiziano Mellarini (presidente del Comitato Fisi Trentino). Sarà una buona occasione per fare il punto su regolamenti, normative e opportunità per la pratica dello sci alpinismo che sta proseguendo il suo percorso di accreditamento olimpico. Sarà infatti disciplina ufficiale ai prossimi Giochi Olimpici giovanili di Villars sur Ollon (Svizzera) nel 2020 e c’è attesa per un suo inserimento tra le discipline ufficiali in una delle prossime edizioni delle Olimpiadi.

Intanto, a Madonna di Campiglio, prosegue con successo la novità sci alpinistica del martedì e venerdì sera: dalle 18.00 alle 21.00 è disponibile un tracciato ad esclusivo utilizzo degli appassionati delle pelli che possono salire e scendere dai rifugi Boch e Graffer seguendo un tracciato tutto per loro.

Informazioni e iscrizioni: www.campigliodolomiti.it/scialpinismo, 0465 447501, info@campigliodolomiti.it.

INFO: Madonna di Campiglio