MENU

4 agosto 2016

Ambiente e Territorio · Cultura · Family & Kids · Italia · Trentino Alto Adige · Tre Cime Dolomiti

SETTEMBRE IN ALTA PUSTERIA
tra natura, tradizione e appuntamenti imperdibili

landschaft_bergbahnen_002_m_schoenegger

Colori da cartolina, indimenticabili profumi, cielo terso e temperature miti: è questa la ricetta perfetta che fa dell’autunno in Alta Pusteria uno dei periodi più affascinanti dell’anno. I cinque comuni di Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa e Braies, tra eventi, escursioni e momenti benessere, offrono il meglio prima dell’arrivo della candida neve invernale.

Con gli impianti di risalita aperti fino ad ottobre, il Consorzio Turistico Alta Pusteria invita gli ospiti a trascorrere meravigliose giornate autunnali nella Terra delle Tre Cime: gli impianti sul Monte Baranci e la cabinovia Monte Elmo / Versciaco sono in funzione fino al 2 ottobre, quelli sulla Croda Rossa e la cabinovia Tre Cime fino al 9 ottobre, mentre la Funivia Monte Elmo/ Sesto invece fino al 16 ottobre.

Settembre si rivela il mese ideale per gli appassionati di escursioni e passeggiate, che desiderano immergersi in una varietà di colori davvero indimenticabile. L’escursione consigliata? Quella alla scoperta dei Prati della Croda Rossa che, circondata da meravigliosi larici gialli, regala paesaggi mozzafiato. E per gli ospiti più dinamici che amano le due ruote, sono tantissimi i percorsi dedicati alla mountain bike che conducono alle malghe, ai laghi e ai luoghi più panoramici delle Dolomiti.

Inoltre, la maggior parte dei rifugi alpini è aperta fino ad ottobre, offrendo agli ospiti momenti di ristoro e viziandoli con deliziose merende pomeridiane a base di speck, formaggi, il tipico pane di segale e l’immancabile Kaiserschmarren.

Chi invece prima di tornare alla frenetica routine cittadina desidera lasciarsi andare ancora a qualche momento di relax, può immergersi nel lago balneabile naturale a Dobbiaco o rilassarsi nel reparto beauty e wellness dell’Acquafun di San Candido. E per prevenire i raffreddori invernali gli ospiti dell’Alta Pusteria possono contare sul Kurpark di Villabassa, il primo parco Kneipp in Italia, e sul suo impianto inalatorio all’aperto.

In Alta Pusteria a settembre c’è anche spazio per il divertimento con tante manifestazioni in programma:

  • dall’1 al 10 settembre è possibile partecipare agli ultimi quattro appuntamenti con l’Alto Adige Festival, primo fra tutti il concerto di chiusura che vedrà esibirsi Ludovico Einaudi;

  • imperdibile a San Candido, il 10 e l’11 settembre, la 15° edizione dell’Heugabel, tradizionale mercato con prodotti artigianali e prelibatezze locali;

  • dal 19 al 25 settembre, a Villabassa, si tiene la 5° edizione della gustosa Settimana della Patata, con piatti a base di patate di ottima qualità;

  • gli amanti dello sport non possono perdere l’attesissima Sudtirol Drei Zinnen Alpine Run, che parte da Sesto sabato 17 settembre e vede sfidarsi campioni di altissimo livello. Il 18 settembre è invece il turno dei piccoli runner, che si sfidano nella Mini Drei Zinnen Alpine Run;

  • infine, il 24 settembre si può assistere alla suggestiva discesa del bestiame dagli alpeggi che, dopo un’estate passata sulle malghe, ritorna nelle stalle.

INFOAlta Pusteria