MENU

4 luglio 2018

Running · Ambiente e Territorio · Cultura · Italia · Trentino Alto Adige · San Martino di Castrozza

Primiero Dolomiti Marathon: la 3a edizione si terrà in compagnia degli atleti della nazionale di corsa in montagna

 

Dopo aver messo in cascina due annate a dir poco esaltanti, il comitato organizzatore dell’Unione Sportiva Primiero si appresta ad ospitare la terza edizione della Primiero Dolomiti Marathon, prevista per il 7 luglio a Fiera di Primiero.

Sono già 23 le nazioni rappresentate al via, ovvero Canada, USA, Sudafrica, Argentina, Spagna, Polonia, Slovacchia, Russia, Irlanda, Belgio, Cina, Olanda, Svizzera, Svezia, Germania, Gran Bretagna, Danimarca, Ungheria, Francia, Norvegia, Romania, Albania e ovviamente Italia, raggiungendo il già cospicuo bottino totale di circa 2.000 iscritti suddivisi nelle tre spettacolari prove di 42K (partenza dalla Val Canali ed arrivo a Fiera di Primiero passando da San Martino di Castrozza), 26K (partenza da San Martino di Castrozza per arrivare a Fiera di Primiero) ed un 6.5K interamente dislocato a Fiera di Primiero per far divertire anche tutte le famiglie. La manifestazione invita chiunque a partecipare, poiché non vi sarà solamente corsa ma anche intrattenimento, iniziative e bontà per il palato grazie alla gastronomia locale, con il Primiero Dolomiti Village a riservare un’area espositiva e promozionale nel centro di Fiera di Primiero, fungendo da punto di ritrovo logistico e cuore pulsante di tutti gli eventi collaterali, una tappa immancabile per tutti i runners.

Soggiornare in un ambiente unico permette di essere testimoni di tutte le attrattive della Valle, dallo sport, all’arte e alla cultura, senza dimenticare i prodotti tipici e gli scenografici paesaggi che accompagneranno l’atleta dall’alba al tramonto. Fermarsi un po’ di più in questi luoghi è quasi un obbligo, e per questo il comitato organizzatore trentino ha studiato anche dei pacchetti ad hoc per poter vivere l’esperienza a tutto tondo della Primiero Dolomiti Marathon senza inutili stress.

La manifestazione trentina organizzata dall’US Primiero è stata inserita nel circuito Eolo Fidal Mountain and Trail Grand Prix come terza tappa valevole per la Trail Cup.

All’evento parteciperanno anche gli atleti della nazionale azzurra di corsa in montagna, che hanno già fatto tappa a Primiero dal 12 al 22 giugno per perfezionare la loro forma fisica e testare i vari percorsi di gara.

INFO: San Martino di Castrozza