MENU

6 novembre 2017

Ski · Walking · Ambiente e Territorio · Italia · Trentino Alto Adige · Tre Cime Dolomiti

Tre Cime Dolomiti:
avventure sugli sci.

Foto di M. Kottersteger.

A novembre inizia la stagione invernale 2017/18 nella zona delle Tre Cime nelle Dolomiti: 100 km di piste perfettamente battute, tour panoramici e tanti servizi dedicati agli sciatori.

Moderni impianti di risalita, piste ottimamente preparate, dove è possibile anche sciare di notte, avventurosi funpark per freestyler e snowboarder, piacevoli Après-Ski e panorami spettacolari…non ci sono dubbi, i grandi e i piccoli sciatori nei comuni di Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa e Braies trascorrono un inverno davvero speciale. E ogni giornata è incorniciata dal paesaggio mozzafiato che solo le Dolomiti, patrimonio UNESCO dal 2009, sanno regalare!

La stagione invernale 2017-2018 viene inaugurata ufficialmente il 18 novembre con l’apertura della cabinovia Signaue e il Passo Monte Croce, mentre a partire dal 2 dicembre è attiva la maggior parte degli impianti di risalita.

Dopo l’apertura, le piste sono a disposizione di tutti gli ski lovers: i più esperti possono affrontare discese più impegnative come la famigerata pista Holzriese che, con una pendenza del 71%, vanta la nomea di pista battuta con più pendenza d’Italia; mentre chi è ancora alle prime armi può contare sulle numerose scuole di sci presenti nella zona e affidarsi a veri professionisti della neve.

Il pluripremiato comprensorio sciistico Tre Cime Dolomiti, nel cuore delle Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO, è una vera scoperta e un paradiso per tutti. Con ben 100 km di piste e 32 impianti di risalita, nella zona delle Tre Cime è possibile scegliere sempre tra tanti percorsi differenti per ogni livello di preparazione per una vacanza sugli sci davvero speciale. Grazie infatti al collegamento Monte Elmo Croda Rossa, inaugurato nel 2014, il comprensorio sciistico Tre Cime Dolomiti è diventato uno dei più estesi delle Dolomiti orientali e con lo Ski Pustertal Express – che collega in soli 30 minuti le due aree sciistiche del Plan de Corones e Tre Cime Dolomiti – si ha accesso a 200 km di piste perfettamente innevate.

Foto di M. Kottersteger.

Inoltre, chi ama sciare, ma non ha l’attrezzatura adatta può rivolgersi ai diversi noleggi sci presenti nei cinque comuni che offrono il migliore equipaggiamento, oltre a slitte, scarponi e tavole da snowboard, sci da fondo e ciaspole. Da segnalare, presso la stazione ferroviaria di Versciaco l’efficiente centro servizi “Punka” che concentra in un’unica struttura tutte le attività di vendita skipass, noleggio attrezzatura, prenotazione corsi, deposito sci e negozi, per la comodità degli ospiti.

Infine, al termine di una giornata sugli sci niente di meglio di una pausa presso i tanti rifugi della zona delle Tre Cime nelle Dolomiti, dove godersi una merenda a base di speck, formaggio, pane duro di segale, kaiserschmarren, gnocchi e ravioli!

IL CONSIGLIOChi desidera vivere grandi emozioni non può perdersi il Giro delle Cime, un tour guidato sugli sci per una giornata alla scoperta degli angoli più nascosti delle Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO. L’itinerario – 5 montagne e 34 km con un dislivello di 5.600 metri – prevede la partenza dalla stazione a valle di Versciaco/Monte Elmo per salire a 2.200 m, il punto più alto del tour; si prosegue attraverso lo Stiergarten sulla Croda Rossa e il Passo Monte Croce, fino a raggiungere la Skiarea Val Comelico e ritorno. Il tutto utilizzando un solo skipass Drei Zinnen Dolomites o Dolomiti Superski) e usufruendo dei comodissimi skibus di collegamento.

In alternativa, chi vuole godersi un’esperienza diversa dal solito può contare sullo sci notturno: dal 26 dicembre al 9 marzo, ogni martedì e venerdì sul Monte Baranci si può sciare sotto i riflettori della Coppa del Mondo a partire dalle 19.00 fino alle 22.00 (aperto anche il Rifugio Gigante Baranci).

I PACCHETTI TOP DELLA STAGIONE INVERNALE –  Per godersi al meglio le vacanze sulle piste nella zona delle Tre Cime nelle Dolomiti, l’ideale sono i convenienti pacchetti per la stagione invernale 2017/18:

  • Dolomiti Super Première dal 25 novembre al 23 dicembre 2017; a fronte della prenotazione di un soggiorno di 4 o più notti, gli esercizi aderenti all’iniziativa omaggiano gli ospiti di un pernottamento e una giornata di sci. Inoltre è previso uno sconto del 15% su corsi collettivi di sci (min. 5 partecipanti) e del 15% sul noleggio di sci (min. 5 giorni).
  • Dolomiti Super Sun dal 17 marzo all’8 aprile 2018: 7 giorni di soggiorno al prezzo di 6 e 6 giorni di skipass al prezzo di 5 nelle strutture che aderiscono alla promozione. Inoltre è previso uno sconto del 15% su corsi collettivi di sci (min. 5 partecipanti) e del 15% sul noleggio di sci (min. 5 giorni).

 

INFO: Tre Cime Dolomiti