MENU

15 novembre 2017

Ambiente e Territorio · Italia · Trentino Alto Adige · Tre Cime Dolomiti

Tre Cime Dolomiti: un paradiso
per famiglie

Foto di M.Kottersteger

Niente è più bello di partire alla scoperta delle Dolomiti patrimonio mondiale UNESCO in compagnia di tutta la famiglia, con la voglia di vivere una stagione invernale indimenticabile. E la zona delle Tre Cime, con il suo vasto comprensorio sciistico e le tante attività sulla neve, è senza dubbio il luogo ideale per trascorrere vacanze all’insegna dello sci e del divertimento per grandi e piccini.

La zona delle Tre Cime vanta numerose piste tra cui scegliere, ma il Monte Baranci è senza dubbio l’area sciistica per famiglie per eccellenza: i bambini possono infatti contare sulla presenza di babylift e tappeti mobili per risalire le piste con estrema semplicità.

Sulla Croda Rossa invece i baby sciatori possono godere della compagnia dei personaggi delle fiabe presenti sul sentiero “Renna Rudi”, un percorso didattico di 1.2 km che parte dalla pista Signaue e arriva fino alla Cabinovia Croda Rossa.

Infine, chi desidera affinare la propria tecnica sugli sci può contare sulle numero scuole di sci presenti nella zona, con maestri esperti che guidano i propri allievi alla scoperta delle piste migliori. E i bambini fino a 7 anni (nati dopo il 25.11.2009) hanno diritto ad uno skipass gratuito, se un accompagnatore acquista uno adulto ne acquista uno (esclusi stagionali e 8 giorni in stagione).

I ragazzi più esperti possono invece mettersi alla prova su piste lunghe oltre 10km, presso il percorso Ski Cross, dedicato agli amanti del freestyle, o presso lo Snowpark Tre Cime, sul Monte Elmo, e lo Shaka Snowpark nello Skicenter Rienza a Dobbiaco. Il funpark Rienza lungo 260 m offre spettacolari possibilità per acrobazie ed è un vero paradiso con i suoi 6 jumps e 10 rails/boxes. Infine, chi desidera sfrecciare a tutta velocità, ma in completa sicurezza (casco obbligatorio fino a 14 anni), ha a disposizione ben tre piste da slittino:

– la pista sulla Croda Rossa, lunga ben 5 km e con un dislivello di 600 m, raggiungibile comodamente con la Cabinovia a 6 posti Crosa Rossa;
– la
pista Signaue, lunga 2.2 km e con un dislivello 293 m;
– la
pista sul Monte Baranci, raggiungibile con l’omonima seggiovia a 4 posti a San Candido, lunga 2.1 km e con un dislivello di 300 m.

Nella zona delle Tre Cime non mancano poi tanti altri sport per chi non scia: gli amanti dell’arrampicata possono contare sulla presenza di due fantastiche palestre per potersi allenare anche d’inverno: la Dolomiten Arena di Sesto e la Nordic Arena di Dobbiaco, dotate di tanti percorsi che arrivano anche fino ai 23 metri d’altezza, per guardare il mondo da un’altra prospettiva. Per gli amanti degli sport acquatici c’è l’Acquafun di San Candido, una piscina coperta con scivoli, cascate, fontane e idromassaggi.

Foto di M.Kottersteger

NON SOLO SPORT

La Croda Rossa ospita anche i pupazzi di neve giganti e una famiglia di simpatiche renne, arrivate dalla Finlandia e uniche in Italia, che aspettano tutti i bambini per rendere ancora più speciale la vacanza. Altra esperienza imperdibile è la visita al Parco Fauna di Dobbiaco, immerso in una splendida cornice naturale e popolato da tante specie animali alpine: mufloni, gufi delle nevi, gatti selvatici, marmotte e molti altri ancora. Proprio in cima al Monte Elmo, invece, i piccoli amanti della montagna possono divertirsi presso la Malga dei Bambini, la riproduzione in miniatura di alcune malghe di montagna immerse nella neve dove andare alla ricerca di gnomi!

Per trascorrere le proprie vacanze all’insegna del divertimento e imparando tante curiosità, perfette sono le visite didattiche organizzate, durante le quali grandi e piccini possono trascorrere indimenticabili pomeriggi a contatto con la natura e con gli animali che vivono nei masi della zona delle Tre Cime, riscoprendo le antiche tradizioni pusteresi.

Ma sono tanti altri i momenti dedicati alla famiglia: divertentissimi sono i tour a bordo delle slitte trainate dai cavalli nel candido paesaggio invernale oppure, per unire l’utile al dilettevole, niente di meglio di una visita alla latteria Mondolatte Tre Cime a Dobbiaco per scoprire i segreti della produzione del formaggio e della lavorazione del latte. E perché non fare il pieno di cultura presso il Dolomythos? Il più grande museo interattivo dedicato alle Dolomiti vanta una collezione di fossili…i bambini ne restano sempre affascinati!

EVENTI PER TUTTA LA FAMIGLIA: Imperdibile dal 10 al 12 gennaio la 28° edizione del Dolomites Snow Festival, durante il quale 30 artisti provenienti da tutto il mondo rendono San Candido un luogo da fiaba dando vita a meravigliose sculture di neve e ghiaccio.

I PACCHETTI DEDICATI ALLA FAMIGLIA Il pacchetto Settimana d’avventura per la famiglia, valido dal 13 al 27 gennaio, divertirà grandi e piccini e comprende:

  • incontro con le renne sulla Croda Rossa
  • 1 entrata al parco acquatico di San Candido
  • 1 entrata al Mondolatte Tre Cime
  • 1 entrata al Museo Dolomythos.

INFO: Tre Cime Dolomiti