MENU

24 settembre 2013

Climbing · action · Alessio Cornamusini · arrampicata sportiva · Belgio · Climbing · Coppa del Mondo d'Arrampicata Sportiva Lead · IFSC · Inghilterra · Jenny Lavarda · Londra · Paraclimbing Cup · Perm · Puurs · Russia · Climbing · Vertical

IFSC PARACLIMBING CUP e COPPA DEL MONDO LEAD I risultati degli azzurri a Londra e Puurs

Sabato 21 e domenica 22 settembre, all’interno del Westway Climbing Centre di Londra (UK), è andata in scena la IFSC ParaClimbing Cup.

Quaranta dei migliori atleti disabili del mondo si sono sfidati per la prima volta sul terreno britannico, dopo gli appuntamenti degli scorsi anni svoltisi ad Arco (per la prima volta nel 2011 all’interno del Rock Master) a Parigi nel 2012, a Chamonix e di nuovo ad Arco quest’anno. L’unico italiano in gara è stato il toscano Alessio Cornamusini, che con la sua instancabile tenacia, ha conquistato il primo posto della categoria Men Neurological Physical Disability B.

Venerdì 20 e sabato 21 settembre, si è invece svolta a Puurs – Belgio – la seconda tappa di Coppa del Mondo d’Arrampicata Sportiva Lead. Degli atleti italiani convocati, il miglior risultato è stato quello di Jenny Lavarda, che ha sfiorato la finale classificandosi 9a, seguita da Claudia Ghisolfi 18ma e Federica Mingolla 31ma.

Per quanto riguarda la classifica maschile Francesco Vettorata si è posizionato 14esimo, Stefano Ghisolfi 16esimo e Marcello Bombardi 21esimo. L’Italia si trova ora in ottava posizione del ranking mondiale, a parimerito con la vicina Svizzera.

Ricordiamo che dal 27 al 29 settembre gli atleti italiani convocati saranno impegnati nella Coppa del Mondo di Lead e Speed a Perm in Russia.

Classifiche della 2^ tappa di Coppa del Mondo di Arrampicata Sportiva Lead – Puurs (Belgio)

Ulteriori info:
www.ifsc-climbing.org

Tags: , , , , , , , , , , , , ,