MENU

10 settembre 2013

in evidenza · Trail&Sky Running · action · Aiguille du Midi · Ambiente e Territorio · Ansa · Chamonix · Emelie Forsberg · Francia · Jean Louis Verdier · Kilian Jornet Burgada · Monte Bianco · scialpinismo · skyrunning · soccorsi · Trail Running · Running · Trail Running

KILIAN JORNET SOCCORSO SUL MONTE BIANCO Recuperato da gendarmi francesi

Kilian Jornet Burgada, icona mondiale dello skyrunning e dello scialpinismo sabato 7 settembre era salito da Chamonix (Francia) sull’Aiguille du Midi (3.842 metri) in tenuta ‘ultra leggera’, la stessa con cui sta macinando record sulle più alte vette del mondo. L’ultimo è del 21 agosto sul Cervino, che il catalano di 25 anni ha salito e sceso lungo la via italiana in meno di tre ore.

Domenica pomeriggio però qualcosa è andato storto. ”In compagnia di un’altra atleta (Emelie Forsberg), era arrivato in cima alla sperone Frendo, dove per gli alpinisti equipaggiati ci sono tre possibili vie per scendere”, ha spiegato all’ANSA Jean Louis Verdier, vice sindaco di Chamonix, con delega alla montagna e alla sicurezza. Ma ”a causa della loro attrezzatura sono rimasti bloccati in un tratto roccioso”. Senza possibilità di muoversi e con il maltempo in arrivo, hanno allertato il soccorso alpino della gendarmeria di Chamonix, che li ha riportati a valle.

 

Tags: , , , , , , , , , , , , ,