MENU

28 novembre 2014

Ambiente e Territorio · Cult · Ambiente e Territorio · Appennino Ligure · Cult · experience · Genova · Giuliano Lo Pinto · Luci ed ombre nell'appennino ligure · montagna · mostre fotografiche · paesaggio · Ambiente e Territorio · Cultura

LUCI ED OMBRE NELL'APPENINO LIGURE: immagini di Giuliano Lo Pinto. Dal 5 dicembre, a Genova

Luce ed ombra, 2013 - foto: Giuliano Lo Pinto

Luce ed ombra, 2013 – foto: Giuliano Lo Pinto

LUCI ED OMBRE NELL’APPENNINO LIGURE: IN OGNI SCATTO DI LO PINTO, L’UNICITA’ E LA PECUIARITA’ DEL LUOGO

Venerdì 5 dicembre 2014, alle ore 17, presso la Sala Consiliare del Municipio Bassa Val Bisagno di Genova (piazza Manzoni 1), inaugurazione della mostra “Luci ed ombre nell’Appennino Ligure”, con le opere fotografiche di Giuliano Lo Pinto, visitabile, in contemporanea, anche presso la Sala Cambiaso di Villa Imperiale (via San Fruttuoso 74).

Degna d’evidenza l’autorevole opinione espressa dal professore e critico d’arte internazionale Gianfranco Bruno che così recensisce i capolavori dell’artista genovese: «Le fotografie di paesaggio che Giuliano Lo Pinto espone in questa mostra non sono illustrative, né descrittive. Nascono da un operatore che ha la passione per l’immagine, e in ciascuna di esse sussiste una forza emotiva che anima la scena ripresa e questa perde quella piattezza che generalmente caratterizza la fotografia rendendola un semi-vedere in cui prevalgono funzioni informative, rappresentative, sorprendenti, allettanti».

«Una bella mostra per gli amatori di fotografia, – conclude Bruno – e per coloro che con correttezza intendono ad essa accostarsi. E anche per chi voglia conoscere imprevedibili, suggestivi aspetti, poco conosciuti, dell’Appennino Ligure, che Lo Pinto infaticabilmente percorre».

Fiume di pietra, 2013 - foto: Giuliano Lo Pinto

Fiume di pietra, 2013 – foto: Giuliano Lo Pinto

L’esposizione, che si muove sotto l’egida del Comune di Genova, è organizzata e patrocinata dal Municipio Bassa Val Bisagno in sinergica collaborazione con la Biblioteca G.L. Lercari in Villa Imperiale.

La mostra sarà aperta al pubblico nella doppia location sino a mercoledì 7 gennaio 2015, dalle ore 9 alle 16 (venerdì pomeriggio chiuso) presso la Sala Consiliare del Municipio; dalle ore 9 alle 18 di tutti i giorni escluso il sabato, la domenica ed i festivi alla Sala Cambiaso di Villa Imperiale.

Ingresso libero.

Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio Manifestazioni del Municipio Bassa Val Bisagno allo 010.557.97.20-21, e-mail municipio3manifestazioni@comune.genova.it

Tags: , , , , , , , , ,