MENU

5 marzo 2009

Alpinismo e Spedizioni · Convegni · Cult · in evidenza · Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Cultura

MARZO 2009: serate e approfondimenti nel segno di Riccardo Cassin

bannercassin.jpgSarà un mese di marzo intenso per la Fondazione Riccardo Cassin che, nell’anno del centenario del suo presidente onorario, ha ricevuto numerosi inviti per raccontare la vita e le imprese del grande vecchio dell’alpinismo italiano.

Venerdì 6 marzo la Fondazione Cassin sarà ospite del CAI e del Comune di San Vito al Tagliamento, il paese natale di Riccardo, per una serata dedicata al libro “Riccardo Cassin, cento volti di un grande alpinista”, un successo editoriale già alla seconda ristampa.
L’appuntamento – a ingresso libero – è alle ore 20.45 presso l’auditorium del centro civico di San Vito al Tagliamento (Piazzale Zotti, 1).

Sabato 7 marzo la Fondazione patrocina la serata organizzata al Resegone – Capanna Monza – che prenderà il via alle ore 21.00 con il titolo “L’occhio del patriarca, momenti di alpinismo in compagnia di Riccardo Cassin”. Per l’occasione filmati ed immagini verranno proiettate e  commentate da Romano Perego e Gianni Arcari (prenotazioni per vitto e alloggio al numero 338/6698742).

Il 20 marzo la Fondazione Cassin sarà ospite del CAI di Codroipo – paese a pochi chilometri da Savorgnano (San Vito al Tagliamento) – per una serata organizzata da un parente di Riccardo, con la partecipazione di tanti amici, famigliari e vecchi vicini di casa all’insegna dei ricordi. Verranno proiettati documentari sulle salite al Badile, alla Punta Walker e al Gasherbrum IV. La sede del CAI è in piazza Garibaldi 33.

Il 24 marzo al CAI di Vimercate (Via Terraggio Pace, 7) con inizio alle ore 21.00 è in calendario una serata organizzata da Bellavite Editore per la presentazione del libro “Riccardo Cassin, cento volti di un grande alpinista”; interverranno Daniele Redaelli e Laura Melesi che, con Alessandro Gogna, hanno curato il volume.

Infine, il 28 marzo il CAI di Gorgonzola (Via Lazzaretto, 12) ospiterà una serata di proiezioni dei documentari sulle salite al Badile, alla Punta Walker e al Gasherbrum IV.

Non mancate!