MENU

29 aprile 2013

Alpinismo e Spedizioni · in evidenza · action · aggressioni · Alpinismo e Spedizioni · Campo Base 2 dell'Everest · Everest · Sherpa · Simone Moro · Ueli Steck · Alpinismo e Spedizioni · Vertical

MORO E STECK AGGREDITI DAGLI SHERPA Forse chiusa la spedizione all'Everest

L’alpinista bergamasco Simone Moro, è stato aggredito ieri pomeriggio insieme ad altri due compagni, lo svizzero Ueli Steck e il britannico Jonathan Griffith, da un gruppo di sherpa nel campo base 2 dell’Everest, a quanto sembra per presunte interferenze nel loro lavoro.

Lo scontro non si è trasformato in tragedia solo per l’intervento degli altri alpinisti stranieri. Moro ha riportato nell’incidente ferite non gravi. Steck, colpito alla bocca da una pietra, sarà trasferito a Kathmandu (fonte ANSA, Kathmandu 29 aprile 2013).

Secondo quanto riportato sul sito di Simone Moro, gli alpinisti  hanno dovuto abbandonare il loro acclimatamento sull’Everest e probabilmente anche la spedizione che avevano in programma.

Moro, insieme a Griffith, ha deciso di rimanere sul posto e di seguire gli sviluppi giudiziari, ma anche politico-diplomatici della vicenda.

Approfondimenti

Tags: , , , , , , ,