MENU

31 dicembre 2014

in evidenza · Mountain Bike · action · Ala · Bike · Ivan Degasperi · Lorenza Menapace · mountainbike · Passo Buole Xtreme Mtb · Solda · Trentino Alto Adige · Vallagarina · Altri · Mountain Bike

PASSO BUOLE XTREME MTB: i 40 km del Soldà. Dal 1° gennaio, aperte le iscrizioni

Lorenza Menapace con la locandina della prima edizione della GranFondo PBX

Lorenza Menapace con la locandina della prima edizione della GranFondo PBX

PASSO BUOLE XTREME MTB: DA GENNAIO, APERTE LE ISCRIZIONI ALLA PRIMA EDIZIONE DEL 20 SETTEMBRE 2015

E’ della campionessa trentina Lorenza Menapace l’augurio di Buon Anno rivolto agli appassionati di Mtb dalla GranFondo Passo Buole Xtreme in calendario il prossimo 20 settembre 2015 su un nuovissimo tracciato che vedrà partenza e arrivo nel centro storico di Ala, nel Trentino meridionale.

Proprio Lorenza, partirà con il numero 1 assieme a Ivan Degasperi, il campione del Mondo della specialità e co-testimonial della competizione.

Il 2015 vedrà l’esordio di Lorenza Menapace con il Focus XC Italy Team. Nelle competizioni a tappe e Marathon. Nella sua pur breve carriera da biker – iniziata nel 2007 dopo anni di competizioni running e scialpinistiche – spiccano la medaglia d’argento al campionato italiano Marathon del 2013 disputato a Milo (CT) sulle pendici dell’Etna, il secondo posto nella Brasil Ride e due secondi posti alla Transalp in coppia mista con un 2° posto finale. Top ten nell’edizione 2009 della gara a tappe Cape Epic in Sudafrica ancora in coppia mista, un primo posto alla Transpyrenaica (Spagna) nel 2012 ed il terzo posto alla 24ore di Moab (USA) nel 2007.

“Arrivo da una stagione con la prestigiosa conquista della maglia oro di leader del circuito Trek-Zerowind, la vittoria all’Etna Marathon e sul percorso classic della Val di Sole Marathon, oltreché da una serie di podi nelle più importanti gare nazionali – commenta Lorenza Menapace -. Vorrei poter fare ancora un’esperienza ripresentandomi al cancelletto di partenza della Cape Epic (Sudafrica), la gara a coppie più importante al mondo. Soprattutto vorrei ripagare la fiducia di Focus e, magari, a suon di risultati, meritarmi una convocazione in maglia azzurra per il Campionato Mondiale marathon “Sella Ronda Hero”, che nel 2015 si disputerà a Selva Val Gardena”.

ISCRIZIONI

E con l’arrivo del 2015 si apriranno ufficialmente anche le iscrizioni della PBX: il via è previsto il primo gennaio alle ore 15.18 con una scelta voluta dallo staff di Stefano Mellarini che non è certamente casuale visto il forte legame della zona con gli eventi bellici legati al Primo Conflitto Mondiale (di cui il prossimo anno ricorre il centenario dell’entrata in guerra dell’Italia) e che vide proprio Passo Buole teatro di atti di eroismo da parte dell’esercito italiano tanto che la zona è stata soprannominata “Le Termopili d’Italia”.

PBX: scorci del percorso 2015. Fonte: www.passobuolextreme.com

PBX: scorci del percorso 2015. Fonte: www.passobuolextreme.com

IL PERCORSO

PBX ha già ottenuto grandi consensi nella prima uscita ufficiale alla Pedalata in Notturna a Zevio (VR) che ha visto la consegna ufficiale a Stefano Mellarini del diploma di Istruttore nazionale Mtb AICS da parte di Ivan Croce.

“Il nuovo percorso soddisfa tutte le esigenze sia per chi ama le salite e vuole confrontarsi con i propri limiti – ha spiegato Stefano Mellarini davanti a una platea di un centinaio di appassionati veronesi – sia per chi invece predilige le pendenze mozzafiato. Tutto il percorso è comunque affrontabile, dal via fino all’arrivo, anche dai bikers che nella mountain bike vedono un mezzo di divertimento e un passatempo per trascorrere una domenica in compagnia, in mezzo al verde e alla natura. Proprio per questo motivo PBxtr non è riservata solo ai professionisti del pedale, ma anche ai semplici cicloturisti della domenica con una formula vincente che coniuga qualità e partecipazione in un evento aperto a tutte le utenze del fuoristrada. Aspetto importante il percorso sarà pedalabile per molti mesi all’anno”.

Tags: , , , , , , , , ,