MENU

29 dicembre 2017

Ambiente e Territorio · Family & Kids · Alpi Orientali · Aree Montane · Friuli Venezia Giulia · Italia

Una giovane donna del Soccorso Alpino è la “Befana cul firâl” di Forni di Sopra

Befana di Forni. Fonte: CNSAS

Il 5 gennaio, ritorna la tradizionale discesa della Befana dal campanile di Celle

Venerdì 5 gennaio 2018, verso le ore 18,30 si terrà a Celle, frazione di Forni di Sopra (UD), la tradizionale Discesa della Befana “cul firâl”, dal campanile. La manifestazione, alla sua 21^ edizione, è ideata e curata fin dagli esordi dal Corpo Nazionale del Soccorso Alpino di Forni di Sopra.

La Befana, impersonata da una delle due uniche donne del Soccorso Alpino di Forni di Sopra, porta nella sua gerla dei regalini per i bambini, che partecipano numerosi.

La suggestiva Discesa della Befana, seduta a cavalcioni sulla scopa, avviene lungo una teleferica in corde. La nasuta vecchietta – nella realtà una giovane fanciulla – porta con sé un lampioncino, il “firâl” vocabolo fornese che dà il titolo alla manifestazione.

Discesa della Befana, Forni 2014. Fonte: CNSAS

La discesa al buio, dai 46 metri di altezza del campanile,â viene interrotta a metà da uno spettacolo pirotecnico e si conclude poi con l’atterraggio nel sagrato della Chiesa di Santa Maria Assunta e la distribuzione dei doni ai bambini.