MENU

21 maggio 2018

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Valle d'Aosta

Alpinista precipita per 400 metri sulla Grivola, nel massiccio del Gran Paradiso

La Grivola

Il comasco Roberto Caminada, scalava con la figlia. Il corpo è stato recuperato dal Soccorso alpino

Un alpinista comasco,  Roberto Caminada, 61 anni, è morto a seguito di una caduta sulla Grivola (3.969 metri), nel massiccio del Gran Paradiso, in Valle d’Aosta.

L’incidente si è verificato a circa 3.000 metri di quota. Ad assistere alla scena e a dare l’allarme è stata la figlia Francesca, che scalava con lui. Secondo quanto riferito ai soccorritori, i due hanno scalato la parete nel corso della notte di venerdì,  conquistando la vetta,  per poi affrontare la discesa con gli sci all’alba di sabato 19 maggio.

Caminada sarebbe finito su una massa di neve instabile che si è staccata, trascinandolo a valle per oltre 400 metri.

Roberto e Francesca Caminada. Fonte: ilgiorno.it

 

Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino valdostano con l’elicottero per il recupero della salma, oltre alla Guardia di Finanza di Entreves che si sta occupando delle indagini.