MENU

14 luglio 2017

Ice Climbing · Vertical

Il campione di ice climbing Pavel Batushev positivo al doping. Squalificato per 4 anni

Ice climbing

Le analisi, effettuate  durante la tappa di Coppa del Mondo a Corvara, il 28 gennaio scorso

Il 29enne russo Pavel Batushev, campione del mondo di ice climbing in carica, categoria speed, è stato trovato positivo al Meldonium, un farmaco per il cuore inserito dal 1 gennaio 2016 nella lista delle sostanze dopanti e proibito dalla World Anti-Doping Agency (WADA). A comunicarlo l’UIAA l’11 luglio scorso.

Le analisi sono state effettuate su un campione di urina fornito all’UIAA Anti Doping Team  durante la tappa di Coppa del Mondo a Rabenstein/Corvara (BZ), disputatasi il 28 gennaio scorso.

L’atleta è stato squalificato dall’ UIAA per 4 anni dalla data di sospensione provvisoria (il 29 marzo 2017) e da tutte le gare della Coppa del Mondo di Ice Climbing 2017 a partire dalla tappa di Corvara. e fino al 28 marzo 2021.

 

Fonte