MENU

13 agosto 2019

Ambiente e Territorio · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Piemonte

Colore a Oulx il 16 agosto per la “Notte Lilla”

Fonte: Notte Lilla, Comune di Oulx/press

Seconda edizione. Notte di musica, colore e sapori

Nata per festeggiare il patrono di Oulx, San Rocco, la Notte Lilla ritorna il 16 agosto la festa che tingerà il paese del colore della lavanda, la pianta aromatica delle valli alpine per eccellenza.

Si inizia alle 17.30 con l’itinerario eno-gastronomico tra Via Roma, Via Monginevro e Corso Torino e la proposta musicale dei locali. Alle 18.00 dj set in Piazza Stazione presso Kenz Café; dalle 20.00 fino a mezzanotte, in Piazza Dorato Guido, si ballerà con la musica migliore dagli anni Ottanta ad oggi remixata da Alieno Dj.

Per rendere ancora più speciale la festa patronale,  l’organizzazione consiglia a tutti un dress code, ovviamente, dai toni lilla.

Contestualmente alla “Notte Lilla”, Oulx lancia il concorso “Gasiamoci di colori”

E’ un’idea nata da un cittadino ulcense.

“Il progetto ha lo scopo di conferire un tocco creativo al paese liberando l’inventiva dei partecipanti”, dichiara Alain Allemand, assessore al turismo e al commercio. Come? Dipingendo la propria cassetta del gas ragionando sul tema “Oulx e le frazioni”: tra natura e montagna, animali e Fiera Franca…

I concorrenti avranno la possibilità di comprare le vernici necessarie con una spesa contenuta presso le attività commerciali citate, e lì riceveranno anche una serie di consigli utili per la miglior realizzazione possibile.

Il regolamento è consultabile a questo link.  Il concorso durerà fino ai primi di dicembre e la premiazione avverrà negli ultimi giorni delle festività natalizie.