MENU

27 marzo 2020

Alpinismo e Spedizioni · Climbing · Vertical · Ambiente e Territorio · Cultura · E-book · Narrativa

Covid-19. Nell’emergenza, la lettura ci conforta

Libri cartecei e digitali. Fonte: eread.bg

#ioleggoacasa. Restiamo a casa, leggiamo un libro

Con la permanenza obbligata in casa per l’emergenza Coronavirus, la lettura ci viene in soccorso e i libri assumono un valore ancor maggiore, rappresentando un’occasione di evasione e conforto. In queste settimane è stata lanciata anche una campagna, #ioleggoacasa, legata a quella #iorestoacasa –  che invita i lettori a viaggiare con l’immaginazione in compagnia di un buon libro e a condividere con gli altri la propria scelta.

Cresce il mercato dei libri digitali che, secondo gli ultimi dati divulgati da illibraio.it risulta incrementato in media del 50% circa, grazie anche ai molteplici servizi gratuiti di lettura e alle promozioni proposte dalle case editrici, alcune delle quali raccolte dal governo nell’ambito dell’iniziativa Solidarietà Digitale.

Seppur  non sia possibile curiosare tra gli scaffali delle librerie, chiuse per decreto, alcuni grandi store ci permettono di ordinare libri cartacei e digitali: Amazon, Ibs, Mondadori Store, La Feltrinelli, Hoepli, Unilibro; eBook  anche su Kobo, Google, BookRepublic.

Letture tra alpinismo, montagna, natura e ambiente

Visual “Una montagna di libri”, estate 2016

Per tutti coloro che amano la montagna, per gli appassionati di alpinismo e per chi fosse alla ricerca di un buon libro da leggere per evadere dall’isolamento forzato, vi segnaliamo 12 titoli, pubblicati tra il 2019 e il 2020. Cliccando sui rispettivi link, potrete consultare la scheda tecnica di ogni volume.

Salviamo le montagne di Reinhold Messner (Corbaccio, 2020)

Una coperta di neve di Enrico Camanni (Mondadori, 2020)

La via del freddo alla felicità di Andrea Bianchi (Vallardi, 2020)

Il passo del vento di Mauro Corona e Matteo Righetto (Mondadori, 2019)

I sogni non sono in discesa di Simone Moro (Rizzoli, 2019)

La via perfetta. Nanga Parbat: Sperone Mummery di Daniele Nardi, con Alessandra Carati (Einaudi, 2019)

La via meno battuta di Matteo Della Bordella (Rizzoli, 2019)

Impossibile di Erri De Luca (Feltrinelli, 2019)

Altri respiri di Marco Furlan (Alpine Studio, 2019)

La salita impossibile. Alex Honnold e una vita in parete di Mark Synnott (Corbaccio, 2019)

La Sentinella delle Dolomiti: La mia vita sulla Marmolada a 3343 metri d’altitudine (Ediciclo, 2019) di Carlo Budel

Il volo del corvo timido di Nives Meroi (Rizzoli, 2019)