MENU

10 febbraio 2020

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Denis Urubko rimane da solo sul Broad Peak. Evacuati Bowie e Hintsa. Guarda il video

Invernale al Broad Peak 2019-2020: Denis Urubko. Fonte: facebook

L’alpinista kazako, con passaporto russo e polacco, è attualmente al Campo Base. Sfiderà da solo l’ottomila. Accertata la polmonite per Bowie; Lotta Hintsa, rientrata con lui a Skardu

Si chiude la spedizione invernale al Broad Peak per il canadese Don Bowie (a cui è stata accertata la polmonite) e per la sua compagna, la finlandese Lotta Hintsa. Entrambi sono stati evacuati dal Campo Base, con gli elicotteri dell’esercito pakistano. Ora sono a Skardu.

Denis Urubko è rimasto da solo sull’ottomila, dove intende effettuare un altro tentativo, secondo quanto reso noto da Don Bowie sul suo instagram.

Il racconto di Bowie, pubblicato ieri nei suoi canali social:

“Durante tutta questa spedizione ho combattuto ogni giorno più  che ho potuto, scalando nelle fredde giornate, determinato e concentrato verso la vetta. Tuttavia, anche se non ne ho mai fatto parola su Instagram, sin dalle mie prime infezioni al petto, la mia tosse è peggiorata. Ogni notte i miei polmoni diventavano più congestionati, la mia tosse diventava più frequente e violenta. Ieri, a Campo 3, ho gettato la spugna e sono uscito da questa spedizione. Ho dovuto consultare un medico … devo pensare alla mia salute futura. Denis ed io siamo ritornati al campo base e ho chiamato la mia compagnia di assicurazione per spiegare la situazione. Hanno immediatamente inviato un elicottero e mi hanno evacuato. Ora sono in ospedale e le radiografie confermano che ho la polmonite da un po’ di tempo  – il dottore dice che probabilmente l’ho avuta per  l’intera spedizione – a causa delle prime infezioni. Per ora, sono solo grato di essere sceso e di ricevere cure. Altri dettagli a breve.”

Bowie precisa inoltre:

1) Non ho e non ho mai avuto HAPE (edema polmonare). Al campo base ho pensato fosse  bronchite. Invece era polmonite.
2) Si prevedono bufere e forti venti  per (almeno) i prossimi 12 giorni, è improbabile pertanto la vetta prima di allora. 3) Denis è rimasto sulla montagna per riprovare. GO DENIS STIAMO TIFANDO PER TE !!! 4) Lotta Hintsa ha valutato la situazione meteo e ha deciso di lasciare anche lei la spedizione- mi ha detto che pubblicherà aggiornamenti sul suo profilo a partire da domani. 5) Pubblicherò di più nei prossimi giorni, ma per ora voglio solo ringraziare ognuno di voi per averci seguito in questa spedizione …

Il canadese ha pubblicato anche questo video, girato sabato sul Broad Peak a circa 6900 metri, mentre scendeva per l’ultima volta dalla montagna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

UPDATE: Broad Peak / K2 Winter Expedition. PLEASE READ CAREFULLY FOR THE CORRECT DETAILS. This video was taken on Broad Peak yesterday morning at 6900m as I descended the mountain for the last time.Throughout this entire expedition I fought every day as hard as I could, climbing in the bitter cold day in and day out, staying commited and focused and determined to summit. However, I did not mentioned it here on Instagram, but ever since my early chest infections my coughing has become worse and worse. Each night my lungs became more congested, my coughing fits more frequent and violent. Yesterday, at Camp 3, I finally threw in the towel and quit this expedition. I had to get some medical attention- enough is enough- and I need to think about my future health. Denis and I climbed back.down to base camp, and I called my insurance company and explained the situation. They immediately sent a helicopter and flew me out. I am now at the hospital, and x-rays confirm that I have been operating for sometime now with bronchial pneumonia- the doctor says I have likely had it the entire expedition- a result of the early infections. For now, I’m just grateful to be down and getting treatment. Other quick details with more info later: 1) I do not and never have had HAPE. Period. In base camp I thought it was bronchitis. But it’s pneumonia. 2) There are storms and high winds forecast for (at least) the next 12 days making summit improbable before then. 3) Denis remained on the mountain to try again. GO DENIS WE ARE CHEERING FOR YOU!!! 4) @lottahintsa assessed the weather situation and determined to also leave the expedition- she told me she will post updates on her profile starting tomorrow. 5) I will post more in the days to come, but for now I just want thank each one of you for following us on this expedition- all your encouragement really means the world to me. Thank you and stay tuned for lots of pics and video now that we have proper WIFI. Don- – – – – #mountaineering #climbinglife #noteverest #nooxygen @montage.tv #highaltitudeexperience #adventure #climbhigher #alpinizm #karakoram #k2 #k2winter #broadpeak #alpinista #wspinaczkalodowa

Un post condiviso da Don Bowie (@donbowie) in data: