MENU

10 gennaio 2019

Ambiente e Territorio · Europa

Emergenza neve oltre le Alpi, in Austria e Baviera. Valanga su studenti in Austria

Rischio valanghe nei pressi di Obertauern, Austria. Fonte: AFP

Sei studenti tedeschi travolti da una valanga su una pista da sci a Wildkogel. Tutti salvi

Sei adolescenti tedeschi sono stati sorpresi da una valanga su una pista da sci, nella provincia di Salisburgo, e in parte sepolti; lo riporta l’agenzia di stampa austriaca APA. I giovani sono stati rapidamente soccorsi e risultano illesi. Solo una ragazza ha riportato leggere ferite.

I giovani frequentano l’istituto  Elisabeth-Gymnasiums di Halle.

Secondo l’APA, la slavina è scesa mercoledì intorno alle 11:00  a monte della stazione sciistica di Wildkogel nelle Alpi di Kitzbühel, provincia di Salisburgo. Sei gli studenti di 16 e 17 anni coinvolti. Due completamente sepolti,  due solo parzialmente e  i restanti due  trascinati a bordo pista. L’insegnante di 29 anni che accompagnava il gruppo ed un altro studente sono sfuggiti alla valanga.
La ragazza rimasta ferita è stata trasportata in ospedale dove trascorso la notte.

Dopo le  forti nevicate dei giorni scorsi, la situazione in Austria continua ad essere  critica. In molte parti del paese il rischio valanghe è segnalato al livello più alto. Molte strade sono chiuse e molte località sono isolate.

Tempeste di neve e acqua in Europa. 14 i morti.
In Austria il rischio valanghe è altissimo. Prevista altra neve

Dachstein, Austria. Fonte: The Sun

Non cessa l’ondata di maltempo in Austria e Germania.

Inondazioni in molte zone della Germania meridionale  e nei Paesi Bassi. Ad Amburgo, il famoso mercato del pesce è stato sommerso dall’acqua.Le scuole sono rimaste chiuse in alcune località montuose dell’Austria e della Germania  per l’alto rischio valanghe. Centinaia di persone sono rimaste bloccate nelle loro case a causa della chiusura di molte vie di comunicazione.
Vivande sono state trasportate  nelle Alpi, vicino al confine austriaco, a sud-est di Monaco, per  350 abitanti di Buchenhöhe, bloccati nelle loro case a causa della neve.

Gli abitanti  di alcuni comuni sono stati invitati  a rimuovere la neve dai tetti. La neve ha provocato ingorghi  di 20 km vicino a Monaco di Baviera. Sospesa la corrente in alcune zone a causa di alberi carichi di neve caduti sulle linee elettriche. Crollati alcuni edifici sotto il peso della neve.

Foto: picture-alliance/dpa/D. Bockwoldt. Fonte: dw.com

Allerta neve e  valanghe

Il Servizio meteorologico austriaco e il Sistema europeo di allerta valanghe allertano che alcune zone dell’Austria hanno raggiunto il livello di pericolo 4 (su scala europea) di rischio valanghe

Pericoloso il sud della Baviera. Si invita a non recarsi in questa zona.

Le tempeste hanno provocato 14 morti tra Germania, Austria e Norvegia. Le autorità hanno avvertito gli sciatori  di evitare le piste per l’alto pericolo di valanghe. Malgrado la tregua momentanea, si prevedono ulteriori nevicate.

Foto: picture-alliance/photoshot. Fonte: dw.com

Fonte