MENU

24 aprile 2019

Climbing · Vertical · Europa

Felipe Camargo ripete “El Bon Combat” e la valuta 9b

Felipe Camargo su “El Bon Combat”, 9b. Fonte: instagram

Il brasiliano ha dedicato la terza salita della via a David Lama, recentemente scomparso sotto una valanga in Alaska

Il brasiliano Felipe Camargo alza il livello di El Bon Combat,  via alla Cova de L’Ocell, poco distante da Barcellona (Spagna),  che ha valutato 9b,  un grado intermedio tra il 9b/+ assegnato dal suo primo salitore, Chris Sharma nel marzo 2015, e il  9a+ suggerito dal primo ripetitore, Jakob Schubert, nel dicembre 2018.

“Oggi sentivo la pressione nel ripeterla.. – ha scritto sui suoi canali social Felipe Camargo il 20 aprile – il tempo sarebbe peggiorato dal giorno dopo fino alla  settimana succesiva.. poteva essere l’ultima occasione… forse l’ultima possibilità che avevo prima di ritornare in Brasile “

“Ho sognato David Lama ieri sera; mi sono svegliato molto triste e senza aspettative. o pensato a lui tutto il giorno … non mi importava di ripetere la via… almeno non oggi” continua Felipe.

“Ho fatto bene il primo giro, ma la presa si è rotta e sono caduto. Nel mio secondo tentativo il vento si è calmato, sono riuscito a superare il primo tiro chiave…. sono arrivato al riposo con l’incastro di ginocchio e per la prima volta non ho sentito alcuna pressione. Tutto ciò che ho pensato mentre riposavo è stato il modo incredibile in cui David Lama scalava. Mi sono ricordato di alcune coppe del mondo che gli ho visto vincere, arrampicando sicuro di sè e rilassato… il vento ha ripreso  ed io ho continuato senza esitazione, ho arrampicato velocemente e l’ho ripetuta! … Ho passato la corda in catena e ho iniziato a piangere … È stato un momento che non dimenticherò mai. “

Felipe Camargo dopo la ripetizione di Bon Combat. Fonte: instagram

 

El Bon Combat è una linea di 25 metri che attraversa Cova de L’Ocell ed è considerata una delle vie più impegnative al mondo.