MENU

11 agosto 2017

Altri · Climbing · Mountain Bike · Vertical · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Liguria

Finale Ligure Outdoor Week 2017, dal 22 settembre al 1° ottobre

locandina 2017

FLOW: 10 giorni di sport e outdoor con show, competizioni internazionali e attività tra mare e montagne nel cuore del finalese

Il finalese vanta una lunga tradizione di eventi sportivi di alto livello ed è famosa in tutto il mondo per il mare, la montagna e i suoi borghi storici.Sono state scritte in questo territorio pagine importanti del climbing internazionale e sono state posizionate pietre miliari della storia della mountain bike.

Finale Ligure Outdoor Week (22 settembre-1° ottobre), rappresenta a tutti gli effetti la sintesi del movimento outdoor del finalese e non a caso comprende due tra le più importanti manifestazioni sportive dell’anno, Finale For Nepal e FinalEnduro (gara conclusiva della stagione Enduro World Series), che rispettivamente aprono e chiudono questa edizione di FLOW 2017 . Tra i due eventi principali, un fitto palinsesto di attività, i Flow Days, daranno vita ad un vero e proprio festival dell’outdoor.

Diverse le location del territorio che verranno coinvolte dalla grande manifestazione tra cui Finalborgo, Final Marina, il porto di Finale e la fortezza di Castelfranco, tutti luoghi che ci si si troverà a visitare per assistere alle gare, partecipare alle attività proposte e visitare le grandi aree espositive.

“FLOW rappresenta una grande opportunità e un modo per coinvolgere e condividere emozioni con l’intera comunità tanto sportiva quanto locale. FLOW è un percorso che abbiamo deciso di intraprendere e che ha come obbiettivo quello di mostrare il nostro territorio come un ambiente dove poter praticare differenti discipline sportive in un contesto unico al mondo” dichiara Carlo Mamberto presidente di Finale Outdoor Resort e organizzatore di Finale For Nepal.

Si può percorrere la fitta rete di sentieri che si snoda tra le vallate dell’entroterra, fino a raggiungere le montagne e le grandi falesie di roccia calcarea tipica di queste zone.

Ognuno avrà la possibilità di scegliere quale mezzo utilizzare, il tipo di esperienza e l’approccio preferito: in bici, a piedi, in barca, con corda e scarpette, su una tavola da surf, per perfezionarsi o semplicemente avvicinarsi alla pratica di un’attività outdoor.

Ad accompagnare i partecipanti in una delle tante avventure che il programma di FLOW propone ci saranno professionisti dell’outdoor e atleti di fama internazionale, per rendere l’esperienza ancora più unica, per conoscere le loro storie e lasciarsi appassionare dai racconti delle loro vite.