MENU

13 marzo 2019

Nordic Walking · Walking · L'arte di camminare · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Piemonte · Parchi Nazionali

Fitwalking. Al via a Ceresole Reale un progetto per promuovere l’arte del camminare

Ceresole Reale. Fonte: internet

In Valle Orco, un’iniziativa per condividere pratiche e abitudini salutari tramite scambi di esperienze con partner europei

Sarà presentato giovedì 28 marzo 2019 a Ceresole Reale (TO) il progetto europeo sviluppato nell’ambito del Programma Erasmus Sport della Regione Piemonte per la promozione del Fit Walking quale iniziativa per  condividere pratiche ed abitudini salutari per i cittadini.
Interverrà l’atleta olimpionico Maurizio Damilano che, come ASD Scuola del Cammino – fitwalking Italia, è partner dell’iniziativa.

Nella mattina di venerdì 29 marzo, dimostrazione pratica e passeggiata aperta a tutti nel Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Il progetto, che si concluderà a dicembre 2020,  si pone l’obiettivo di incoraggiare e promuovere la partecipazione alla pratica sportiva e in particolare a quella del fitwalking, con la creazione di linee guida comuni e vedrà la collaborazione di diversi partner nazionali ed internazionali: Zemgale Planning Region (Lettonia), ADCS Carvalhais Sport, Cultural and Social Association (Portogallo), Croatian Mountaineering Association (Croazia), Palencia Nordic Walking (Spagna), Municipality of Valga (Estonia), Scuola del Cammino Fitwalking (Italia), Regione Piemonte (Italia).

Coinvolti i due Comuni piemontesi di Ceresole Reale e Noasca.

Cos’è il fitwalking?

Il fitwalking è una pratica sportiva non competitiva. E’  “l’arte del camminare”: il termine inglese significa letteralmente “camminare per la forma fisica”.

Non è sufficiente camminare per fare al meglio la passeggiata, il trekking, lo sport… ma è necessario camminare bene, ossia camminare osservando una corretta meccanica del movimento, acquisita conoscendo e praticando la tecnica del fitwalking.