MENU

8 gennaio 2018

Ambiente e Territorio · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Valle d'Aosta

Forti nevicate in Valle d’Aosta: isolata Rhemes Notre Dame

Fonte: VDA. Ansa

50 persone isolate a Rhemes-Notre-Dame per una slavina caduta sulla strada regionale

Una nuova ondata di forti nevicate sta investendo la Valle d’Aosta, soprattutto nel settore Sud orientale al confine con il Piemonte. A Rhemes-Notre-Dame circa 50 persone sono isolate dopo che la strada regionale è stata chiusa nella notte a seguito di una slavina caduta sulla carreggiata, all’altezza della frazione Artalle. A Valsavarenche, la circolazione è interrotta nell’ultimo tratto della valle tra le frazioni Eau Rousse e Pont; non risultano persone bloccate. In tutta la regione il grado di pericolo valanghe è 4-forte (su una scala di 5). Fino a domani sono previste precipitazioni moderate e diffuse con il limite neve intorno a 1.400-1.600 metri.

Dalle 17, chiude la strada per Cervinia

Per pericolo valanghe sarà chiusa in via preventiva dalle 17 la strada regionale da Valtournenche a Cervinia, unica via di collegamento per raggiungere la località alpina. Attualmente sono circa cinquemila le persone ospitate a piedi della Gran Becca. Si tratta della seconda chiusura a scopo cautelativo avvenuta in cinque giorni: giovedì infatti la strada era stata chiusa per circa 24 ore (in quel caso erano diecimila i turisti rimasti isolati). “Da questa mattina sono caduti a Plan Maison (frazione a 2.561 metri, ndr) 90 centimetri di neve e nella notte ne cadrà altrettanta. Non vorremmo dover gestire un’eventuale emergenza nella notte. Per questo abbiamo consigliato al commissario di disporre la chiusura”, spiega

all’ANSA Giuliano Trucco, guida alpina e membro della commissione valanghe, che si è riunita nel primo pomeriggio. “L’invito alle persone – aggiunge – è di non uscire dal centro paese durante le ore notturne. Domani mattina la commissione si riunirà nuovamente, valuterà la situazione e farà le sue proposte”.

Il pericolo valanghe su tutto il territorio della Valle d’Aosta è pari a 4-forte (su una scala da 1 a 5 punti).

Fonte: Ansa