MENU

30 luglio 2019

Ambiente e Territorio · Italia · Trentino Alto Adige · Parchi Nazionali

Ghiacciai dello Stelvio sempre più vulnerabili al cambiamento climatico

Fonte: Ansa

La Statale di Milano analizza e dati dei satelliti degli ultimi 40 anni

I ghiacciai del gruppo dell’Ortles-Cevedale, nel Parco Nazionale dello Stelvio sono sempre più “neri” e quindi sempre più vulnerabili al cambiamento climatico: lo ha scoperto un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali (Esp) dell’Università degli Studi di Milano che per la prima volta ha analizzato 40 anni di dati dei satelliti Landsat.

La ricerca ‘New evidence of glacier darkening in the Ortles-Cevedale group from Landsat observations’ pubblicata su Global and Planetary Change, è stata coordinata da Davide Fugazza, ricercatore della Statale, che ha osservato i dati attraverso un algoritmo.

A partire dalle immagini satellitari, permette di ottenere un valore di albedo (o riflettività della superficie) tramite specifiche correzioni per gli effetti dell’atmosfera e della topografia.

Fonte: Ansa