MENU

16 marzo 2016

GHIACCIAIO DELLO STUBAI: addio alla storica funivia Eisgrat

Ghiacciaio Stubai: la funivia Eisgrat. Foto: Stubaier Gletscher

Ghiacciaio Stubai: la funivia Eisgrat. Foto: Stubaier Gletscher

GHIACCIAIO DELLO STUBAI: CHIUDE LA FUNIVAI EISGRAT

Dopo 44 anni di servizio, il 2 aprile 2016 si festeggia l’ultima corsa della storica funivia Eisgrat dismessa per fare spazio alla nuova moderna 3S Eisgratbahn, in funzione da ottobre 2016. Italiano anche il design, firmato Pininfarina.

Durante la giornata del 2 aprile, tutti gli ospiti del ghiacciaio dello Stubai (Austria) avranno ancora una volta la possibilità di salire sulla  funivia Eisgrat, per un’ultima corsa.
I festeggiamenti inizieranno con un programma di intrattenimento e musica dal vivo alla stazione a monte Eisgrat dalle ore 12 fino alle 16, quando la funivia partirà per la sua ultima corsa verso valle.

Stazione a monte della 3S Eisgratbahn. Foto: Stubaier Gletscher

Stazione a monte della 3S Eisgratbahn. Foto: Stubaier Gletscher

IL NUOVO IMPIANTO 3S EISGRATBAHN

Il nuovo impianto di risalita 3S Eisgratbahn è il secondo prototipo al mondo ed il primo ad essere realizzato nelle Alpi. Per un valore di 60 milioni di euro, rappresenta il più grande investimento mai fatto in Austria destinato agli impianti di risalita. Le cabine panoramiche possono trasportare fino a 32 persone a una velocità di 25 km/h, con tempi di salita ridotti di 11 minuti rispetto a prima, per un totale di 3000 passeggeri ogni ora. Due altri aspetti fondamentali sono la stabilità in caso di vento forte: le chiusure dell’impianto dovrebbe appartenere al passato e, “last but non least”, il design contemporaneo che dà particolare importanza all’estetica e al comfort. Sia gli esterni che gli interni della gondola sono stati disegnati dall’azienda italiana Pininfarina.

Ulteriori info