MENU

9 luglio 2018

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Hansjörg Auer sale in solitaria il Lupghar Sar West (7.181 m)

Il selfie di Hansjoerg Auer in cima al Lupghar Sar West

Impresa in solitaria dell’austriaco, che scala  la parete ovest del Lupghar Sar in Pakistan

“Ho scalato la parete Ovest del Lupghar Sar per la prima volta. Questa salita è molto speciale per me, perché è stata il sogno dei miei ultimi 4 anni.
Ho sempre desiderato sapere come ci si poteva sentire ad essere soli in alta quota. E sono felice di aver fatto questa esperienza”.

Così l’austriaco Hansjörg Auer ha annunciato sulla sua pagina facebook la prima salita in solitaria del Lupghar Sar (7181 m) nel Pakistan occidentale, completata ieri.

Auer, partito per il Pakistan il 15 giugno scorso, ritiene questa esperienza “un passo ulteriore” nella sua carriera alpinistica, dopo progetti come la prima salita del Gimmigela East (7.005 m) con Alex Blümell o la prima salita del Kunyang Chhish East ( 7.400) con suo fratello e Simon Anthamatten. E’ in tale occasione che maturò il suo progetto sul Lupghar Sar.

Il Lupghar Sar (7.181 m) si trova nell’Hunza Valley, un’area piena di progetti per Auer, e comprende tre cime, tutte più o meno alte uguali. Auer ha realizzato la sua impresa in solitaria sul Lupghar Sar West, salito per la prima volta nel 1979 da una spedizione tedesca guidata da Hans Gloggner.

Altre informazioni sulla spedizione