MENU

14 febbraio 2020

Corsa in Montagna · Running · Ski · Ski Race e Nordic Ski · Ski Touring e Ski Alp · Alpi Orientali · Aree Montane · Italia · Trentino Alto Adige

“Horn Attacke”: tra corsa e scialpinismo. Da Bolzano al Renon

Horn Attacke 2019. Fonte: Newspower

Quinta edizione della sfida per “montanari” e staffettisti. Al via il 7 marzo

Il 7 marzo, torna la  Horn Attacke il duathlon di corsa e scialpinismo altoatesino con partenza da Bolzano fino al mitico Corno del Renon, per un totale di 20 km e 2.000 metri di dislivello da percorrersi in solitaria, usufruendo della zona cambio, in staffetta (a due o tre), o da “montanari”, portandosi appresso l’attrezzatura dall’inizio alla fine senza usufruire della zona cambio.

Sia il percorso di corsa sia quello scialpinistico sono testabili, e nel comprensorio sciistico del Corno del Renon c’è un tracciato segnalato appositamente per potersi allenare in maniera indipendente e in totale sicurezza.

Horn Attacke 2019: Annelise Felderer. Fonte: Newspower

Chi volesse partecipare ma non ha un partner abbastanza allenato per affrontare la staffetta, sappia che ci penserà il comitato organizzatore a metterlo in contatto con altri partecipanti, desiderosi di cimentarsi nel duathlon di corsa e scialpinismo. Basterà commentare il post Facebook “per cuori solitari” della Horn Attacke, specificando quale tratto della competizione si desidera affrontare, in base alle proprie abilità.