MENU

10 settembre 2018

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Piemonte

Identificato l’alpinista morto sul Monviso

Monviso: un tecnico del Soccorso Alpino Piemontese conduce la cordata francese in discesa. Foto: CNSAS Piemonte

E’ un sessantenne. Lavorava all’ospedale ‘Santa Croce’ di Cuneo

E’ stato identificato l’alpinista che ha perso la vita sul Monviso dopo una caduta a 3700 metri di quota.

Si tratta di Claudio Fulcheri, 60 anni, di Cuneo, infermiere presso l’ospedale Santa Croce del capoluogo.
Il corpo dell’uomo, trovato ieri mattina lungo il ‘sentiero della lepre’, era privo di documenti. Per l’identificazione, carabinieri e soccorso alpino hanno impiegato oltre 12 ore.

Decisiva, ieri sera, la telefonata della moglie dell’alpinista, che ha avvertito le forze dell’ordine del mancato rientro del marito (previsto in serata) dopo alcuni giorni fuori casa per un’escursione attorno al Monviso.

Fonte: Ansa