MENU

23 febbraio 2018

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Invernale all’Everest senza ossigeno: Alex Txikon è al C3 con la sua squadra

Txikon al C3 dell’Everest con uno sherpa del team. Foto: A. Txikon

Alex Txikon si trova al Campo 3 dell’Everest (7.150 metri circa). L’attacco alla vetta è previsto per domenica 25 febbraio, quando il  vento sarà più debole

Alex Txikon e i suoi compagni di squadra hanno raggiunto il Campo 3 dell’Everest, situato a 7.100 metri.

Finora, tutto sta andando secondo i piani. Tuttavia, c’è un inconveniente: la finestra di bel tempo si è indebolita, sia in termini di durata che di intensità. Domani doveva essere una bella giornata in cima, con venti che non dovevano superare i 30 km all’ora; tuttavia, le previsioni attuali segnalano che l’intensità del vento supererà i 45 km all’ora.

Sembra che  domenica le condizioni migliorino.

Secondo quanto pubblicato da alcuni organi di stampa spagnoli, i programmi erano quelli di non installare il Campo 4; raggiungere Passo Sud, riposare per alcune ore e partire di notte verso la vetta, per raggiungere la cima all’alba,  decisione maturata dopo l’esperienza dello scorso anno, quando i venti si erano abbassati durante la notte. In questo modo, avrebbero a disposizione più  ore di luce per la discesa. Tuttavia, le nuove previsioni meteo probabilmente costringeranno il team a riconsiderare le tattiche e i piani stabiliti.

Tutte le notizie pubblicate sull’invernale all’Everest senza ossigeno

 

  • look47

    Attendiamo con ansia questa impresa