MENU

12 febbraio 2019

Ski · Ski Race e Nordic Ski · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Valle d'Aosta

La Coppa del Mondo di Sci di Fondo ritorna nel Parco Nazionale del Gran Paradiso

Wordl Cup Cogne. Foto: Stefano Jeantet

Dopo Lahti, la Coppa del Mondo di Fondo arriva a Cogne per l’ultima tappa prima dei Campionati Mondiali di Seefeld

La Coppa del Mondo di Sci di Fondo torna a Cogne (AO) per la settima volta. Al via,  300 atleti in rappresentanza di 26 nazioni.

Sono dodici anni che il circuito degli sci stretti non si fermava nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Sabato, i grandi campioni si sfideranno nella Sprint in skating mentre domenica si affronteranno  nelle Distance in classico (10 chilometri donne – 15 chilometri uomini) di domenica.

Si tratt della quattordicesima tappa stagionale della Coop Fis World Cup.

La neve caduta in questo ultimo periodo ha ultimato i percorsi di gara – già preparati con l’utilizzo dell’innevamento programmato.

La Sprint si correrà sull’anello di 1.650 metri, le due Individuali invece su quello da 5 chilometri, come da regolamento internazionale. Si gareggerà a un’altitudine elevata rispetto a molte altre tappe mondiali.

Venerdì pomeriggio scenderanno in pista i bambini per la Mini Coop World Cup, appuntamento che solo quattro località hanno deciso di organizzare. Oltre a Cogne anche Ulricehamn, Oslo e Falun. I giovani saranno impegnati dalle 15,30 con una gimkana, poco prima della cerimonia di inaugurazione e della presentazione delle tute da gara che gli azzurri indosseranno ai Mondiali di Seefeld.

Quasi 200 i volontari impegnati nelle diverse aree, oltre a 60 alunni delle scuole valdostane.

Gli Azzurri convocati

DONNE – Elisa Brocard, Greta Laurent, Ilaria Debertolis, Lucia Scardoni, Caterina Ganz, Anna Comarella, Sara Pellegrini, Francesca Franchi, Cristina Pittin, Alice Canclini, Francesca Franchi, Chiara De Zolt, Francesca Baudin.

UOMINI – Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Mirco Bertolina, Stefan Zelger, Claudio Muller, Maicol Rastelli, Dietmar Noeckler, Giandomenico Salvadori, Stefano Gardener, Enrico Nizzi, Michael Hellweger, Giacomo Gabrielli, Florian Cappello, François Viérin, Michael Abram, Daniele Serra, Mattia Armellini, Davide Graz, Stefano Dellagiacoma, Paolo Ventura, Martin Coradazzi, Paolo Fanton, Mikael Abram, Gilberto Panisi, Daniele Serra, Lorenzo Romano e Luca Del Fabbro.

Il Programma

Venerdì 15 febbraio – Mini World Cup Coop
15:30 Mini World Cup Coop
17:00 Cerimonia di apertura con gli atleti // premiazione Mini World Cup Coop
17:15 Presentazione tuta italiana Mondiali Seefeld

Sabato 16 febbraio – Sprint F/M (skating)
10:00 Qualifiche sprint / femminile e maschile skating
12:30 Finale sprint / femminile e maschile skating
A seguire cerimonia di premiazione

Domenica 17 febbraio – Individuale F/M (classica)
09:45 Gara individuale 10 chilometri femminile – tecnica classica
12:30 Gara individuale 15 chilometri maschile – tecnica classica
A seguire flower ceremony