MENU

9 settembre 2019

Corsa in Montagna · Running

Latemar Mountain Race 2019 a Gabriele Felicetti e Denisa Dragomir

Latemar Mountain Race 2019: Bacchion, Felicetti, Mich. Foto: Pegaso Media

Percorso ulteriormente ridotto a 16 chilometri, poco prima del via

Pioggia, neve e freddo non hanno intimorito gli oltre 200 concorrenti che ieri si sono presentati al via della Latemar Mountain Race 2019 di Pampeago per l’ultimo atto del circuito «La Sportiva Mountain Running Cup 2019»

Il percorso, è stato ulteriormente ridotto dagli organizzatori dell’Us Cornacci poco prima del via: 16 i km con 900 metri di dislivello e con sviluppo all’interno dell’area dello Ski Center Latemar, con eliminazione dei passaggi sul Monte Cornon, Monte Agnello e al rifugio Torri di Pisa.

Hanno vinto la gara  Daniele Felicetti   e Denisa Dragomir.
Il predazzano ha chiuso con un tempo di 1h20’03”. Dietro di lui, il varesino Gabriele Bacchion che, con i punti conquistati si è aggiudicato la generale del circuito «La Sportiva Mountain Running Cup 2019», mentre il terzo gradino del podio è andato al fiemmese  figlio d’arte (la mamma è l’olimpionica di sci di fondo Bice Vanzetta) Francesco Mich, alla sua prima skyrace. Seguono in classifica il trentino di Vigolo Vattaro Andrea Debiasi, il ronconese  Patrick Facchini, il lecchese  Erik Gianola e Daniele Andreis.

In campo femminile la fresca campionessa europea di skyrunning Denisa Dragomir si è messa al collo un altro alloro a 24 ore di distanza. L’atleta ha infatti vinto sia la Latemar Mountain Race con il tempo di 1h37’02”, sia la generale del circuito «La Sportiva Mountain Running Cup 2019», scippando lo scettro alla leader provvisoria Paola Gelpi giunta sul traguardo con un ritardo di 40 secondi, davanti all’altoatesina di Sarentino Annelise Felderer. Podio di gara che è dunque risultato identico anche per la classifica finale del circuito dell’azienda di Ziano di Fiemme.

Circuito “La Sportiva Mountain Running Cup 2019” a  Gabriele Bacchion e Denisa Dragomir

Nella classifica generale de La Sportiva Mountain Running Cup, che ha tenuto conto dei tre migliori risultati sulle cinque prove in programma, ha trionfato Gabriele Bacchion con 348 punti, davanti a Daniel Antonioli con 316, Mattia Gianola con 256, Dennis Bosiri Kiyaka con 208 ed Erik Gianola con 198. Al femminile il pettorale di leader 2019 lo indossa Denisa Dragomir con 308 punti, davanti a Paola Gelpi con 304 e Annelise Felderer con 296. Quarta Daniela Rota con 254, quinta Giulia Marchesoni con 196.