MENU

9 dicembre 2019

Climbing · Vertical · Resto del Mondo

Leo Houlding e il suo team aprono una nuova via sul Mt. Roraima

Mt. Roraima. Fonte: Leo Houlding/facebook. Foto: @mattpycroft

Houlding: “La via è stata salita  completamente in libera e quasi interamente a vista”

Una forte squadra internazionale guidata da Leo Houlding e composta da Wilson Cutbirth, Dan Howard, Waldo Etherington, Anna Taylor e Matt Pycroft, ha scalato una nuova via sul Monte Roraima, al confine tra Brasile, Venezuela e Guyana.

Houlding e il suo team sono partiti a inizio novembre, facendosi strada attraverso la giungla fino alla base della montagna dalla cima piatta.

All’inizio, hanno condiviso lo stesso percorso originale scalato dai britannici Mo Antoine, Joe Brown, Hamish MacInnes e Don Whillans nel 1973.

Mt. Roraima. Fonte: Leo Houlding/facebook.

Il team in cima al Mt.Roraima. Foto: Coldhouse Collective Berghaus

Dopo aver raggiunto la Tarantula Terrace (una sporgenza a 150 m di altezza),  hanno continuato la scalata su roccia ripida, raggiungendo  l’apice il 3 dicembre. Houlding ha riportato sul suo instagram che la via è stata salita  completamente in libera e quasi interamente a vista.

Approfondimento