MENU

14 settembre 2018

Climbing · Vertical · Europa

Mondiali di Arrampicata 2018 Innsbruck. Oro e argento per l’ltalia nel Paraclimbing. Fuori gli azzuri dalla Speed

Cornamusini. Fonte: facebook

E’ oro per Alessio Cornamusini e argento per Matteo Stefani nel Paraclimbing

Ieri, ai Mondiali di Arrampicata di Innsbruck, nelle finali Paraclimbing, l’Italia conquista due medaglie, grazie all’oro di Alessio Cornamusini nella categoria RP1 e all’argento di Matteo Stefani  nella categoria B1.

Gli azzurri del Parcaclimbing tornano a casa con diversi piazzamenti ai piedi del podio: nella categoria B1 Gabriele Scorsolini è 4°, come Simone Salvagnini nei B2, Tiziana Paolini in RP3, Lucia Capovolta negli AU2 e Alessandro Neri nei RP3.

Mondiali di arrampicata Innsbruck 2018. Fonte: FASI

Finali Speed

Nella disciplina Speed, dopo l’ottima prestazione nelle qualificazioni, Ludovico Fossali e Leonardo Gontero (rispettivamente 7° e 9° tempo) si fermano al primo turno degli scontri diretti, chiudendo rispettivamente al 14° e 15° posto.
Ludovico incappa in una falsa partenza, mentre Leonardo Gontero scivola dopo poche prese.

arch. Mondiali arrampicata Innsbruck 2018

Sono l’iraniano Reza Alipourshenazandifar e la polacca Aleksandra Rudzinska ad aggiudicarsi le medaglie d’oro nell’arrampicata Speed a Innsbruck, nell’ambito dei Campionati del Mondo IFSC 2018.

Sono stati 32 gli atleti (uomini e donne) che si sono affrontati  nelle finali  sulla parete Speed ​​alta 15 metri.

Le classifiche