MENU

2 luglio 2020

Altri · Fly · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Valle d'Aosta

E’ morto Nello Charbonnier. Sorvolò il Polo Nord in mongolfiera

Nello Charbonnier durante un volo sulle Alpi. Fonte: lastampa.it

Il fondatore della Charbonnier Mongolfiere è stato colpito da infarto nella zona di punta Chaligne

Nello Charbonnier, fondatore nel 1982 della ‘Charbonnier Mongolfiere’, una delle più prestigiose compagnie aerostatiche d’Italia, è morto ieri a  causa di un malore. Ha avuto un infarto mentre era in montagna nella zona di punta Chaligne.

Charbonnier, 68 anni, era stato tre volte campione nazionale di mongolfiere (1998, 1999, 2001). Per la sua attività aveva volato nei cieli di mezzo mondo.

Fonte: mongolfiere.it

Pilota istruttore, esperto e specialista nel volo in montagna conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, Nello Charbonnier era uno dei pochi piloti italiani ad essersi dedicato a tempo pieno al volo aerostatico. Ha partecipato a diversi campionati Europei e Mondiali di mongolfiera classificandosi sempre primo fra gli italiani.

Con la sua mongolfiera ha sorvolato mezzo mondo: dalle nevi del Monte Bianco al Canada, al lago Baikal in Siberia, al Polo Nord alla depressione del Mar Morto in Giordania e ancora in Africa e in Mongolia, oltre ad aver attraversato le Alpi decine di volte.