MENU

19 agosto 2019

Ambiente e Territorio · Italia · Trentino Alto Adige · Veneto

MTB. “Combinata per l’Ambiente” a favore dei territori montani flagellati dal maltempo

Visual della Combinata per l’ambiente

Val di Fassa Marathon e Marathon dell’Altopiano, unite per contribuire alla ricostruzione dei patrimoni boschivi devastati il 29 ottobre 2018

I  comitati organizzatori di Val di Fassa Marathon e Marathon dell’Altopiano, i cui territori hanno subito immensi danni, hanno deciso di unire le forze per promuovere le gare che, oltre a far divertire i partecipanti, avranno lo scopo di contribuire alla ricostruzione dei patrimoni boschivi devastati.

Sono ancora impresse negli occhi di tutti le incredibili immagini delle devastazioni causate dal maltempo in molte zone dell’Italia del nord. Le più colpite sono state la Val di Fiemme, la Val di Fassa e l’Altopiano di Asiago, che hanno subito enormi danni ai loro immensi patrimoni naturalistici. La furia della tempesta Vaia che, lunedì 29 ottobre 2018, si è abbattuta su queste aree, sradicando svariate centinai di migliaia di alberi, ferendone profondamente i territori, ha costretto ad un lavoro di ripristino che durerà ancora anni, ma ce ne vorranno decine per riportare il patrimonio boschivo alle condizioni precedenti.

Fonte: Marathon dell’Altopiano/facebook

Cortina Experience e Val di Fassa Events, comitati organizzatori dei due eventi, devolveranno una quota per ogni iscritto alle iniziative di ripristino dei territori. Gli iscritti alla Marathon dell’Altopiano potranno iscriversi alla Val di Fassa Marathon al costo agevolato di 25€ invece della quota standard di 35€.

Per avere diritto alla promozione sarà sufficiente scrivere nel modulo d’iscrizione della Val di Fassa Marathon “Iscritto alla Marathon dell’Altopiano” e, previa verifica, si avrà diritto alla quota agevolata di 25€. La promozione scadrà il 1° settembre 2019.