MENU

4 gennaio 2019

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Alpi Centrali · Aree Montane · Italia · Lombardia

Muore a 25 anni durante un’escursione al Pizzo Becco (BG)

Emanuele Milesi. Fonte: facebook

Il corpo senza vita è stato ritrovato alle 2:30 di questa mattina, a 2200 metri di quota

Emanuele Milesi, 25 anni, era guardiano delle dighe dell’Enel e conosceva molto bene la zona; era un è  appassionato frequentatore delle cime bergamasche. Dai primi accertamenti del Soccorso Alpino il giovane sarebbe stato tradito da una lastra di ghiaccio che avrebbe causato la caduta fatale.

Milesi era partito ieri mattina per un’escursione a Pizzo Becco. L’allarme è stato lanciato nel pomeriggio dalla famiglia del 25enne. Subito sono scattate le ricerche dei tecnici del Soccorso Alpino.

Alle 2.30 di questa mattina, il corpo senza vita di Emanuele è stato ritrovato sotto la parete Sud Est del Pizzo del Becco, a 2200 metri di quota. I vigili del fuoco hanno recuperato la salma in mattinata.

Fonte