MENU

10 gennaio 2017

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

PATAGONIA: MASSIMO MEDINA E CRISTINA PIOLINI TENTANO LA SCALATA AL CERRO TORRE

Massimo Medina e Cristina Piolini

Massimo Medina e Cristina Piolini

PATAGONIA: DUE OSSOLANI IN PARTENZA IL 12 GENNAIO PER LA CONQUISTA DEL CERRO TORRE

Gli ossolani Massimo Medina e Cristina Piolini, dal 13 gennaio al 13 febbraio, saranno in Patagonia per scalare il Cerro Torre.

Secondo quanto comunicato dal loro ufficio stampa, in caso di successo, i due sarebbero i primi piemontesi ad aver raggiunto la vetta e la Piolini sarebbe la seconda donna italiana ad averlo conquistato nonché la sesta donna al mondo.

Da una verifica, risulta che un piemontese abbia già raggiunto la vetta del Cerro Torre per la via dei Ragni, nel dicembre 2014, Massimo Lucco Castello, di Pont Canavese (TO), impresa portata a termine con due esperti alpinisti italiani, Francesco Cominetti e Marcello Salvaterra. Approfondimento

IL CERRO TORRE

Il Cerro Torre è una cima situata in Patagonia (Argentina), ad ovest del Fitz Roy, ai margini del ghiacciaio continentale del Campo de Hielo Sur. La sua vetta è considerata fra le più spettacolari e inaccessibili del mondo perché, qualunque via si scelga, bisogna affrontare almeno 900 metri di parete granitica per arrivare ad una cima perennemente ricoperta da un “fungo” di ghiaccio.

Le condizioni meteorologico-climatiche della regione, particolarmente sfavorevoli, saranno determinanti nella riuscita dell’impresa. Massimo e Cristina si sono prefissati di trascorrere un mese in Argentina, dove prevedono l’attraversamento della Patagonia, partendo da Bariloche fino a Ushuaia, “passando dal Cerro Torre”, per il loro tentativo.

Cristina Piolini e Massimo Medina tenteranno la salita dalla Parete Ovest, la via dei Ragni di Lecco.

La partenza è fissata per il 12 gennaio.

Massimo Medina e Cristina Piolini. Fonte: press Cerro Torre 2017

Massimo Medina e Cristina Piolini. Fonte: press Cerro Torre 2017

Massimo Medina è un’esperta Guida Alpina Ossolana, uno dei pochi Alpinisti al mondo ad avere all’attivo tutte le 82 cime di 4.000 mt. presenti sulle Alpi, molte delle quali risalite più volte.

Cristina Piolini, alpinista di Premosello Chiovenda, è prima donna Italiana ad aver concluso le Seven Summit (le sette cime più alte dei 7 continenti); a gennaio 2016 ha risalito in solitaria l’Ojos del Salado il vulcano più alto del pianeta dopo aver attraversato in mtb il deserto di Atacama.

Aggiornamenti sull’impresa

 

 

  • maria

    volevo specificare in merito a vostra notizia divulgata sui due pretendenti al cerro torre , il primo piemontese esiste già!!!!!

    • Staff

      Grazie Maria, abbiamo fatto delle verifiche ed effettivamente è così: abbiamo aggiunto un’integrazione al post. A presto su queste pagine! Lo staff di MountainBlog.it