MENU

27 febbraio 2020

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Ambiente e Territorio · Cultura · Alpi Orientali · Aree Montane · Italia · Veneto

Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti”: aperto il Bando della XXXVIII edizione

Premio Gambrinus Giuseppe Mazzotti. Visual 2020

Termine ultimo di partecipazione al Premio letterario: 9 maggio 2020. Sezioni in concorso quest’anno: Alpinismo, Ecologia, Artigianato

Riparte, con la presentazione del bando e del regolamento 2020, il Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti”, prestigioso e longevo concorso internazionale “per libri di montagna, alpinismo, esplorazione – viaggi, ecologia e paesaggio, artigianato di tradizione e Finestra sulle Venezie sulla civiltà veneta” dedicato alla figura e all’opera di Giuseppe Mazzotti (Treviso, 1907 – 1981), eclettico intellettuale trevigiano che fu scrittore, alpinista, gastronomo, salvatore delle ville venete, per molti anni consigliere del Touring Club Italiano, in sintesi un acuto anticipatore del moderno marketing territoriale, con attenzione all’ambiente e alla sostenibilità.

A questa XXXVIII edizione si potrà concorrere con opere riguardanti le seguenti sezioni: “Alpinismo: imprese, vicende storiche, biografie e guide”, “Ecologia e paesaggio”, “Artigianato di tradizione”.

La Giuria

Ognuna delle tre sezioni di gara avrà un vincitore (a cui spetterà il premio di duemila euro) e la selezione spetterà alla Giuria composta dal giornalista e storico direttore di Airone Salvatore Giannella, lo storico e scrittore Alessandro Vanoli, il docente universitario Franco Viola e l’alpinista e scrittore Italo Zandonella Callegher, ai quali si aggiungono quest’anno Margherita Azzi Visentini, già docente di storia dell’architettura al Politecnico di Milano, grande esperta di Andrea Palladio e delle sue opere e già componente della giuria del Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” fino al 2011, Alessandro Giorgetta, alpinista, geologo, scrittore e direttore editoriale del Cai – Club Alpino Italiano centrale, e Domenico Luciani, architetto e primo direttore della Fondazione Benetton Studi Ricerche.

Il Premio è riservato a opere scritte o tradotte in italiano pubblicate dal 1° gennaio 2018 al 30 aprile 2020. Il bando scadrà il 9 maggio 2020 e l’annuncio delle opere vincitrici e di quelle eventualmente segnalate avverrà a metà ottobre.

Premiazione

La cerimonia di premiazione si svolgerà al Parco Gambrinus di San Polo di Piave (Treviso), sabato 21 novembre 2020 alle 16,30 e al termine sarà assegnato il Super Premio “La Voce dei Lettori” del valore di tremila euro, determinato dal voto di preferenza della Giuria di quaranta lettori (rappresentanti del mondo della cultura, dell’associazionismo, della comunicazione, della scuola, dell’università), chiamata a scegliere la preferita fra le tre opere già premiate dalla Giuria.

Bando e Regol. Premio 2020

Per ulteriori informazioni: Segreteria del Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti”, tel. 0422 855609 – fax 0422 802070; e-mail info@premiomazzotti.it.