MENU

20 febbraio 2020

Ski · Ski Race e Nordic Ski · Ambiente e Territorio · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Valle d'Aosta

Salvi due bimbi bloccati in un canalone sopra Courmayeur. Intervento del Soccorso Alpino Valdostano

Dolonne. Fonte: video intervento CNSAS

Si erano avventurati lungo un ripido canalone a Dolonne forse per recuperare un bob

Difficile intervento del Soccorso Alpino della Valle d’Aosta questo pomeriggio per il recupero di due bambini e un adulto lungo un canalone a Dolonne nel territorio del comune di Courmayeur. I due bambini, entrambi di 8 anni, si sono avventurati lungo una discesa ripida (circa 40-45 gradi la pendenza) probabilmente per recuperare un bob con cui stavano giocando, trovandosi poi bloccati in un tratto ripido e scivoloso.

Il papà di uno dei due si è accorto della posizione estremamente pericolosa dei bambini, ha percorso con gli sci il tratto impervio e li ha raggiunti, per tenerli fermi in attesa dell’arrivo dell’elicottero.

Per evitare turbolenze di aria dovute alle pale in movimento, i due tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico – CNSAS a bordo sono stati verricellati una cinquantina di metri più in basso ed hanno percorso la salita in arrampicata. I bambini e l’adulto, raggiunti e messi in sicurezza, sono stati issati a bordo dell’elicottero con una verricellata di circa 40 metri. Il medico dell’equipaggio li ha visitati e ne ha disposto il trasporto in Pronto soccorso per accertamenti diagnostici. I bambini sono in buone condizioni fisiche seppur visibilmente spaventati. L’adulto ha riportato un trauma non grave alla testa.

Fonte: CNSAS