MENU

24 settembre 2018

Altri · Fly · Alpi Orientali · Aree Montane · Italia · Trentino Alto Adige

Salvo un base jumper atterrato sugli alberi dopo un lancio dalla Paganella

Fonte: Ansa

Il recupero, con l’elisoccorso, a quota 1100 metri

Momenti di paura, sabato 22 settembre, per un base jumper straniero che, dopo essersi lanciato dalla cima della Paganella, non è riuscito ad arrivare nel punto di atterraggio prestabilito ed è finito in mezzo agli alberi dopo aver aperto il paracadute.

Allertati dai suoi compagni di lancio, è intervenuto l’elisoccorso che ha individuato il base jumper ad una quota di circa 1.100 metri. Il ferito è stato raggiunto con il verricello da medico, infermiere e tecnico di elisoccorso che hanno prestato le prime cure. Alla fine il trasporto all’ospedale S. Chiara di Trento.

L’uomo ha riportato politraumi.

Fonte: Ansa