MENU

12 gennaio 2018

Boulder · Vertical · Appennini · Aree Montane · Basilicata · Campania · Isole · Italia · Molise · Puglia · Sicilia

A Siracusa, la tappa finale del circuito “Boulder Made in Sud”

locandina 2018

Si chiude domenica 14 gennaio, il primo trofeo di arrampicata che coinvolge le regioni del Sud Italia

Dopo il successo della tappa Lucana e quella Pugliese, domenica 14 gennaio a Siracusa, presso la palestra dell’Asd Gruppo Roccia si disputa la finalissima del circuito Boulder Made in Sud, primo trofeo di arrampicata sportiva che coinvolge le regioni del Sud Italia: Sicilia, Campania, Basilicata, Puglia e Molise.

Saranno presenti un centinaio di climber provenienti dalle varie regioni, tra questi anche il vincitore di specialità 2017, Davide Macca.

La formula sarà a raduno con 18 blocchi di diversa difficoltà e a seguire le finali su tre blocchi da risolvere a vista.

Il Programma

Programma di gara:
09.00 – 09.30 Iscrizioni
10.00 – 12.30 Qualifiche primo turno
12.15 – 15.15 Qualifiche secondo turno
16.00 – 18.00 Finali
18.00 Premiazioni

Categorie ammesse: Maschile e femminile
Qualifica con formula raduno con conteggio dei tentativi, per top e zone. Finale con formula Coppa del Mondo.

Direttore di gara: Simon Alberto Piera
Presidente di giuria: Lucia Truppia
Giudice aggiunto: Serena Acquaviva
Elaboratore dati: Annalisa Di Stefano
Tracciatore: Davide Mandrá

Il Trofeo

Boulder Made in Sud è un circuito di gare regionali open organizzato in collaborazione con la Federazione di Arrampicata Sportiva Italiana (F.A.S.I.). Le tappe: Potenza, Putignano e Siracusa.
Premiati i migliori sei atleti per categoria in base ai punti accumulati in tutte le tre le tappe.
Possono partecipare tutti gli atleti con tessera F.A.S.I., valida per l’anno in cui si svolge la gara.