MENU

27 gennaio 2020

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Tamara Lunger rientrata in Italia. Simone Moro ancora ad Islamabad

Invernale al Gasherbrum I: Tamara Lunger e Simone Moro. Foto: Matteo Pavana/The Vertical Eye. Fonte: S. Moro/facebook

Lunger: “Ora lo sguardo è rivolto al futuro”

L’alpinista altoatesina Tamara Lunger e i fotografi Matteo Zanga e Matteo Pavana, sono rientrati in Italia dal Pakistan.
Simone Moro è ancora ad Islamabad per alcune pratiche. Lo ha comunicato ieri lo stesso Moro, attraverso i suoi canali social.

“Ora lo sguardo è rivolto al futuro”, si legge nella pagina facebook di Tamara.

La spedizione al Gasherbrum I di Simone Moro e Tamara Lunger, ha rischiato di finire in tragedia. La cordata, la scorsa settimana, ha vissuto un momento tragico dopo la caduta di Moro in un crepaccio. L’alpinista bergamasco è sopravvissuto grazie alla rapida reazione della sua compagna di spedizione che lo ha trattenuto.

Vai ai racconti di Moro e Lunger di quei tragici momenti.

Tamara e i fotografi Matteo Zanga e Matteo Pavana. Foto: The Vertical Eye/Matteo Pavana. Fonte: T. Lunger/facebook