MENU

9 agosto 2018

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Alpi Orientali · Aree Montane · Europa

Tre alpinisti perdono la vita nel Tirolo austriaco

Foto: Soccorso Alpino

Tre alpinisti sono morti ieri in due incidenti in montagna, nel Tirolo austriaco.

Due scalatori sono precipitati nella zona del Wilder Kaiser, mentre affrontavano la via del Kopftoerlgrat, sull’Ellmauer Halt. Un secondo incidente è avvenuto a Scharnitz, nella circoscrizione di Innsbruck, dove un terzo scalatore è morto sulla vetta del Westliche Karwendelspitze. A segnalarlo l’agenzia Apa.

I due scalatori, morti al Wilde Kaiser, sono un uomo e una donna,  precipitati per alcune centinaia di metri; non stavano usando alcuna corda. Nei loro zaini avevano però una cintura da imbracatura di sicurezza per arrampicata. L’identità della coppia non è stata resa nota, e non vi sarebbero per ora segnalazione di dispersi.

A Scharnitz, sul Karwendel, a perdere la vita è stato un 67enne tedesco, che si trovava in compagnia di sua moglie lungo il percorso ad alta quota noto come “Heinrich-Noe-Steig”. L’uomo è precipitato per circa 150 metri riportando ferite mortali, ma la dinamica non è ancora nota.