MENU

8 aprile 2016

Ambiente e Territorio · Trento Film Festival 2016 · Resto del Mondo

TRENTO FILM FESTIVAL: il “Paese dei tre continenti” protagonista dei film di montagna

cile

Il Cile sarà protagonista della sezione “Destinazione:” regalando agli spettatori una collezione di film dalla varietà multiforme.

È il paese più lungo al mondo, coprendo una distanza da Nord a Sud (senza la parte antartica) di circa 4.300 km, mentre la distanza media da Est a Ovest è solamente di 180 km. Queste e altre caratteristiche fanno del Cile uno dei paesi più multiformi, in continuo mutamento e interessanti del mondo alpinistico e cinematografico.

Un insieme di territori dalla storia millenaria e caratterizzati da una mobilità sociale e politica ancor oggi imprevedibile, una distribuzione geografica estrema, in grado di regalare al visitatore una carrellata completa dei panorami che il pianeta terra è in grado di offrire, assieme alla peculiare conformazione geologica hanno ispirato nei secoli scienziati, scrittori, poeti, cineasti, documentaristi e critici, legandoli alla Cile e ispirandoli nelle scoperte naturalistiche più azzeccate.

Del Cile è frutto la teoria evoluzionistica di Darwin, gli incredibili panorami della Patagonia, i monoliti dell’Isola di Pasqua e le opere letterarie del Premio Nobel Pablo Neruda, oltre alle straordinarie imprese alpinistiche lungo i versanti dei vulcani Ojos del Salado (6.891 m) Llullaillaco (6.723 m) ancora attivo e Incahuasi (6.610 m). Il tentativo di conquistare la natura mutevole di questi territori ha ispirato negli anni una nutrita schiera di documentaristi, registi e cineasti a una produzione artistica di tutto rispetto:

Grazie a registi come Pablo Larraín, il cinema cileno è ormai da anni una presenza costante nei più importanti festival e premi cinematografici. L’appuntamento al Festival con le proiezioni di “Destinazione… Cile” sarà quotidiano e verranno presentati documentari, cortometraggi e un lungometraggio di fiction. Un momento speciale avrà inoltre il Cile in salsa Trentina: proprio quest’anno ricorre il sessantesimo anniversario della scalata del Monte Sarmiento compiuta da Carlo Mauri e il trentino Clemente Maffei.

Rimaniamo in attesa di indiscrezioni e anticipazioni sul Trento Film Festival, con il prossimo importante appuntamento del 26 aprile a Vicenza nel meraviglioso Teatro Olimpico, in via eccezionale sarà aperto al pubblico.

Stefania Povolo – MountainBlog.it